Amazon

Il colosso di Jeff Bezos, Amazon è conosciuta in tutto il mondo come la piattaforma di e-commerce più grande. Offre infatti moltissimi servizi come Prime, Prime Video, Prime Music e molti altri.

In un articolo precedente abbiamo però detto che il fondatore, Jeff Bezos non si era mai interessato almeno fino ad ora, alle donazioni. Sottolineo fino ad ora perché ha sostenuto una causa molto importante.

 

Amazon sostiene una grande causa

Lo scorso giovedì, la piattaforma ha effettuato una donazione a sostegno della onlus Casa del Fanciullo di Ivaccari. La struttura, da più di 70 anni si occupa dell’accoglienza sul territorio, perseguendo finalità educativo e socio assistenziali per i minori. Alcuni dipendenti del centro di distribuzione di Castel San Giovanni di Amazon, si sono recati presso la struttura e hanno consegnato alcuni articoli selezionati dall’associazione.

Leggi anche:  Amazon ha intenzione di mettere l'assistente Alexa ovunque

La consegna ha compreso cartucce per stampanti, compassi, materiale scolastico, cartoncini colorati e molto altro. Insomma tutti gli strumenti che servono per seguire una lezione. Da qualche anno la piattaforma realizza moltissime iniziative e donazioni a sostegno delle comunità.

L’azienda è anche stata in grado di supportare organizzazioni meritevoli, per esempio case di accoglienza per donne vittime di violenza e anche comunità educative per minori, rifugi per animali abbandonati ed enti per la ricerca e l’assistenza medica. Da questo abbiamo potuto vedere che l’azienda è sì, legata ai prodotti che vende e alle recensioni dei propri clienti, ma ci tiene molto a dare quello che può per delle cause meritevoli. Chapeau a Jeff Bezos.