Nest Thermostat E: il nuovo SMART device che apprende da solo la routine di casa

Il nuovo Nest Thermostat E, la versione economica del termostato rilasciato negli Stati Uniti lo scorso anno, sta finalmente arrivando in Europa. In particolare, il dispositivo è stato progettato su misura su sistemi di riscaldamento europei e può essere installato senza l’aiuto di un professionista.

Il dispositivo è composto da due parti, un termostato con un quadrante digitale che funge da interfaccia tradizionale e un Heat Link E collegato alla caldaia.

Il termostato stesso ha un grande schermo che mostra le temperature correnti con delle funzioni a vista che servono per controllare il riscaldamento. Rispetto alla consueta linea Nest, la versione E ha un’interfaccia più economica. Come la mancanza del display a colori più grande, che comprede più funzioni a vista e una maggiore visibilità di notte.

La società ha deciso invece di puntare su altri punti di forza, come il sistema operativo del termostato predisposto per abituarsi alla routine dell’utente.

 

Dall’America fino in Europa, ma riprogettato

I termostati Nest non si sono mai spinti così oltre in Europa, anche perchè molte case in America non sfruttano il riscaldamento centralizzato. Negli Stati Uniti infatti, molte case sono riscaldate da condotti che pompano aria calda da una ventola centrale. Le case europee invece spesso si affidano a una caldaia ad acqua che alimenta i radiatori in ogni stanza per la diffusione del calore.

Leggi anche:  Amazon è pronta a lanciare 8 dispositivi Smart Home con Alexa integrata

Senza la capacità di controllare questi radiatori individuali (a differenza, ad esempio, di Tado o Netatmo), i sistemi Nest non possono sempre controllare la temperatura di tutte le zone. Sebbene la società abbia recentemente rilasciato sensori di temperatura remoti nel tentativo di risolvere questo problema, è comunque costretta a riscaldare l’intera casa in modo uniforme, il che non è molto efficiente o economico.

Il termostato Nest E non risolve quindi questo problema, ma il suo prezzo più basso e una facile installazione dovrebbero rendere più semplice accettare il compromesso. Il termostato è disponibile per il pre-ordine ora per £ 199 /  219 dollari e dovrebbe essere spedito a metà ottobre.