Vodafone in questo mese di settembre ha deciso di metter mano a molti degli abbonamenti già sottoscritti dai suoi utenti lungo il corso dell’anno. Il provider inglese con l’autunno si appresta quindi a varare nuovi cambiamenti unilaterali dei contratti in corso.

 

Vodafone, minuti illimitati per tutte le ricaricabili ma al costo di due euro

Nel corso delle passate giornate alcuni utenti hanno ricevuto sul proprio smartphone alcuni SMS informativi. Il messaggio di Vodafone ai suoi clienti ha fatto chiarezza sull’aumento di due euro (1,99 euro per la precisione) rispetto alle tariffe vigenti. Il surplus non arriverà senza giusta ragione: gli utenti che sino ad ora potevano contare su mille minuti per le chiamate in futuro avranno garantiti minuti illimitati.

Leggi anche:  Passa a Vodafone: il prezzo migliore a cui attivare la Special Minuti 30 Giga

La modifica non può essere rifiutata. Chi pertanto non è interessato alla ricezione di minuti no limits deve purtroppo farsene una ragione ed accettare il nuovo listino. L’unica via di uscita è la disdetta del contratto.

Le iniziative popolari che si sono palesate sul web non avranno grandi speranze di vittoria. Sempre su internet, intanto anche i clienti di TIM e Wind sono in allarme. La paura che gli aumenti di Vodafone possano fare da apripista ad una stagione di rincari sembra essere molta.