DAZN: sono rimasti solo questi ticket per avere la Serie A, ecco cosa è cambiato

Il nuovo che avanza ad oggi si chiama sicuramente DAZN, piattaforma che rende tutto visibile con una nuova tecnica. Ovviamente ci riferiamo al calcio, il quale prima d’ora, almeno in Italia, non era mai stato trasmesso in streaming live.

L’azienda è stata tirata in ballo per dividersi, in maniera non equa, i diritti TV per la Serie A vista la decisione di Premium di non partecipare alla regolare spartizione con Sky. Gli utenti sono ancora in fase esplorativa di questa piattaforma e sembra che i pareri siano altamente contrastanti. Infatti molte persone avrebbero avuto problemi, anche se l’azienda afferma di aver risolto.

 

DAZN: cambiano i prezzi dei ticket dopo il 3 settembre, ora potete avere solo due soluzioni su tre

Dopo aver visto le prime 3 giornate su DAZN per quanto riguarda la Serie A, molte persone hanno parlato di alcune problematiche. Infatti ci sarebbero stati molti blocchi, ma adesso quest’aspetto passa in secondo piano dato che qualcosa di importante è ufficialmente cambiato. 

Leggi anche:  IPTV, ecco come avere Sky e DAZN su WhatsApp ma attenzione ai rischi

Ricordate tutti il sistema a ticket di DAZN giusto? Questo ad oggi non è ancora cambiato, ovviamente, ma porta qualche modifica. Infatti i ticket inizialmente erano ben 3 da poter sottoscrivere direttamente dal sito ufficiale. Ad oggi le soluzioni sono diventate solo 2, dato che il ticket di 9 mesi è stato cancellato.

Gli utenti potranno avere quindi solo l’occasione di sottoscrivere i ticket mensili da 9,99 euro e quelli trimestrali da 21,99 euro. Nel caso in cui doveste essere poi utenti Sky, avrete l’agevolazione da clienti per più di un anno che comporterà il pagamento di 7,99 invece che di 9,99.