android 9 pieAndroid P 9.0 è atteso da tutti gli utenti che potranno presto permettersi di aggiornare all’ultima versione. Intanto si diffondono i dati per la distribuzione Android settembre 2018 che vedono una crescita costante delle adesioni alle versioni Oreo.

 

Frammentazione Android settembre 2018: la situazione degli aggiornamenti

Google spinge in direzione di un nuovo aggiornamento Android P che presto garantirà nuove funzioni e nuova grafica. Per questo inizio settembre non sono ancora disponibili i dati di diffusione di questi ultimi OS, vista la prematurità dei tempi. In sostituzione si osserva un miglioramento della situazione in chiave Android Oreo, ora in crescita del 2,5%.

Le statistiche del mese offrono il dettaglio sullo stato di avanzamento del processo di update ed evidenziano una normale predisposizione all’aggiornamento. Man mano che ci si avvicina alla nuova versione del sistema diminuisce la presenza di vecchi OS a favore di nuove piattaforme aggiornate.

Leggi anche:  OnePlus 5 e 5T si aggiornano alla Oxygen OS 5.1.6

Entro la fine di questo mese il prospetto cambierà includendo l’ultima build stabile concessa da Google all’inizio del mese per gli Essential PH-1 ed i Pixel Phone. La lista si allargherà a macchia d’olio verso altri produttori e tester che hanno partecipato attivamente alle Beta.aggiornamenti Android settembre 2018

Per ora si osserva l’assoluto predominio delle distribuzioni Nougat (30,6% complessivo) con Oreo 8.0 che insegue al 14,6% in rialzo di oltre due punti percentuali rispetto al periodo precedente. Curiosamente guadagna terreno anche Android 2.3 Gingerbread, con un marginale +0,1.statistiche aggiornamento AndroidE tu da che parte stai? Hai aggiornato il tuo telefono all’ultima versione disponibile o, come noi, aspetti impaziente il nuovo sistema operativo Google?