android 9 pieAndroid 9 Pie è il nono e nuovissimo sistema operativo di Android. E’ stato presentato in queste settimane e solo pochi utenti lo stanno testando in queste prime fasi iniziali. Prima di vedere quali saranno gli smartphone che lo supporteranno è bene vedere le innovazioni che andrà ad aggiungere.

Questo nuovo sistema è stato creato su misura per il proprio utente; Pie riuscirà a capire come il proprietario usa il cellulare e le sue applicazioni, e si comporterà di conseguenza portando miglioramenti sulla durata della batteria.
Rimanendo sul discorso dell’adattamento, allo stesso modo il sistema operativo sistemerà la luminosità in base alle nostre scelte ed esigenze passate.

Grande novità è “App Action” ossia un sistema mediante cui Pie anticipa le azioni dell’utente, risparmiando tempo. Ad esempio, se inseriamo le cuffie nel cellulare, probabilmente vi comparirà le ultime canzoni che stavate ascoltando.

La navigazione diventerà più veloce e intuitiva, grazie agli “swipe”. Per chi vuole controllarsi, sono state introdotte novità che fanno vedere quanto e come viene usato il cellulare. Se ad esempio non volete usare Netflix più di 3 ore al giorno, il sistema vi aiuterà a farlo, ponendo dei limiti.

Queste sono alcune delle nuove funzionalità passiamo a vedere quali saranno gli smartphone supportati;

Ci sono conferme ufficiali da parte dei brand o anche solo supposizioni, comunque i seguenti modelli (essendo gli ultimi usciti), potranno essere aggiornati a Android Pie 9.

Leggi anche:  Xiaomi Mi 8 Fingerprint Edition in arrivo domani con una nuova colorazione

Android Pie 9: la lista completa del 2018

Samsung – Galaxy Note 9 e 8, Galaxy A6, A6 Plus, A8 e A8 Plus. Senza dimenticare i modelli Galaxy S8, S9 con le loro relative versioni Plus.

Huawei/Honor – abbiamo Mate 10 Pro, P20 e P10 con le loro versioni pro. Anche P20 lite potrà upgradare a Pie 9. Per quanto riguarda Honor abbiamo 10 e V10. La transizione si avvierà fra la fine del 2018 e l’inizio del 2019.

LG – delle quattro principali serie, questi dovrebbero essere i modelli che sicuramente potranno essere aggiornati a Pie 9: G6 e G7, Q7 e Q8, V30 e V35, K8 e K10.

OnePlus – La società conferma questi modelli: 3, 3T, 5, 5T e 6.

Sony – Confermate per il mese di novembre gli aggiornamenti per i modelli Xperia XZ1 e XZ2. Successivamente arriveranno anche per la serie Xperia XA.

Asus – Negli ultimi tre mesi di questo anno si aggiorneranno Zenfone 5 e Zenfone 5Z. Da lì in poi sarà il turno dei vari Zenfone 5 Lite, Zenfone Max e Max Plus, Zenfone Max Pro e Zenfone 4 Pro.

Xiaomi – Probabilmente i modelli Redmi Note 5 e la sua versione PRO. Ricordando che il Mi Max  2S ha già disponibile il beta-testing.

Insomma, c’è tanta carne al fuoco e piano piano arriveranno le notizie dai brand; a noi consumatori non rimane che aspettare speranzosi.