Sky: 29,90 euro per i nuovi abbonamenti su digitale e su satellite con Serie A e DAZN

Sky non ha alcun eguale nel mondo della Pay TV e questo è ormai assodato da tanti anni. Quest’anno come non mai la piattaforma ha fatto passi da gigante, ma anche grazie alla dèbacle improvvisa di Mediaset Premium, principale antagonista.

Infatti la Serie A per quest’anno è visibile solo su Sky al completo, grazie ovviamente anche all’accoppiata con DAZN. La nuova piattaforma concede agli utenti del colosso e non solo, ben 3 partite in più e in esclusiva. Da non dimenticare però che Sky possiede le prime 7 partite di ogni giornata di campionato. Ma quali sono i costi da sostenere per avere tutto?

 

Sky: il nuovo abbonamento costa 29,99 euro sia sul digitale che sul satellite con tutta la Serie A o quasi

Tutti hanno visto i primi abbonamenti del nuovo corso di Sky, i quali si sono rivelati davvero interessanti. I prezzi infatti parlano chiaro, e la piattaforma non vuole perdere utenti, ma acquisirne sempre di più durante l’anno.

Leggi anche:  Sky abbatte ancora Premium: nuovo abbonamento da 29 euro con tutto compreso e DAZN

Il costo del nuovo abbonamento è infatti un’occasione unica per tutti. Si tratta infatti di soli 29,99 euro al mese per ogni nuovo utente. Da precisare che tale prezzo mensile è in vigore sia sull’abbonamento per il digitale terrestre che per quello usuale sul satellite.

Tutti con questi costi avranno a disposizione l’intera Serie A con un pacchetto a scelta tra cinema e sport. Se volete però le 3 partite del campionato che mancano, non potete non avere DAZN a prezzi convenienti. Si parte da 7,99 euro al mese oltre al costo normale dell’abbonamento.