Honor Play

Cari appassionati Honor, preparatevi. É ufficiale: l’incredibile Honor Play verrà presentato ufficialmente a Berlino, nella cornice dell’IFA 2018, il 30 agosto 2018. Si tratta della presentazione internazionale che segue quella cinese che ci ha permesso i conoscere in anteprima questo dispositivo.

Honor Play è un dispositivo estremamente interessante perché sotto la scocca dall’aspetto minimale ma sempre bella da vedere in pieno stile Honor, si nasconde una dotazione hardware di livello data in pasto ad Android Oreo con tutta una serie di funzionalità che la ottimizzano e la rendono estremamente potente.

Un mix che dovrebbe essere disponibile all’acquisto subito dopo la presentazione, anche in Italia. Nel nostro Paese dovrebbe essere venduto a 329.90 euro. Siamo così sicuri perché queste informazioni sono state rivelate, per sbaglio, da Amazon Italia che aveva aggiunto Honor Play al suo database prima del tempo.

A questo punto non ci rimane che attendere il 30 agosto per conoscere ogni dettaglio su questo dispositivo che a quel prezzo potrebbe guadagnarsi una fetta di pubblico interessante, soprattutto tra i più giovani.

Leggi anche:  Honor Watch sarà presentato il 31 Ottobre assieme a Honor Magic 2

 

Honor Play, la scheda tecnica completa

  • Scocca in metallo grande 157.91 x 74.27 x 7.84 millimetri e pesante 176 grammi
  • Display LCD 2.5D da 6.3 pollici di diagonale, 2340 x 1080 pixel di risoluzione e notch
  • Processore Octa Core Kirin 970 da 2.4 Ghz con GPU Turbo Mali-G72 MP12 e intelligenza artificiale NPU
  • 4 / 6 GB di RAM abbinati a 64 GB di memoria interna espandibile tramite MicroSD
  • Fotocamera frontale da 16 MegaPixel con apertura focale F/2.0
  • Doppia fotocamera posteriore da 16 + 2 MegaPixel con apertura F/2.2, autofocus PDAF e flash LED
  • Lettore di impronte digitali posizionato sul retro e audio 3D Histen 7.1
  • Modem 4G VoLTE, WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2 LE, NFC e GPS
  • Batteria da 3750 mAh con supporto alla ricarica rapida tramite USB Type-C
  • Sistema operativo Android 8.1 Oreo con interfaccia EMUI 8.2