WhatsApp: questo è il modo in cui vi spiano di nascosto, state attenti

WhatsApp è un’app sicura e questo è risaputo, così come lo sanno anche gli utenti che la utilizzano. Molto tempo fa l’azienda è riuscita a debellare varie problematiche che affliggevano la piattaforma ed ora infatti siamo in uno stato di calma apparente.

Nonostante tutto sembri davvero perfetto, gli utenti chiedono spesso delle novità ed in questo caso qualcuno avrebbe addirittura chiesto di poter spiare altri utenti. In realtà tale possibilità, oltre che illegale, non sarà mai vagliata da WhatsApp. Esistono però alcuni metodi legali che possono in qualche modo accontentare gli utenti più intraprendenti che vogliono provarci in un certo senso.

 

WhatsApp: solo così potete spiare gli utenti, il modo legale comprende il tracciamento delle loro attività

Spiare un utente è illegale ma farlo su WhatsApp sarebbe una cosa stupenda per molte persone che vivono di dubbi magari attribuiti al loro partner. In questa situazione sappiamo che esistono alcuni metodi rapidi e anche semplici da attuare, i quali sono pure legali.

Leggi anche:  WhatsApp, un trucco permette di risparmiare memoria su Android salvando tutto in una chat

Ovviamente non parliamo di spiare le chat, bensì di tracciare i movimenti delle persone per capire quando si connettono e quando escono dalla chat. L’app di terze parti che troverete in apk sul web è Wossip Tracker, la quale permette di avere un resoconto proprio su ciò che abbiamo appena detto. Potrete avere una notifica ogni volta che l’account da voi monitorato entra in chat, e la avrete anche quando esce o magari quando cambia immagine del profilo o lo stato. Bel metodo per non farsi i fatti propri vero?