Google Pixel 3 XL a

I due prossimi smartphone di Google non sono un mistero, almeno per quanto riguarda l’aspetto che avranno. Inizialmente la stessa compagnia aveva fatto un errore rivelando sia il Pixel 3 che il Pixel 3 XL mentre, successivamente, era stato visto proprio quest’ultimo in giro per Toronto. Il fatto che si trovasse nelle mani di qualcuno non è strano, era un modo per testarlo in quello che dovrebbe essere un uso quotidiano. A quanto pare, è stato visto di nuovo in giro per la città canadese; sperando che la persona con lo smartphone non si stata pedinata solo per essere in possesso di tale dispositivo.

 

Google Pixel 3 XL

Come già sapevamo, lo smartphone presenta un notch particolarmente grosso. Nell’immagine, la parte di display ai lati della lunetta sembra fondersi con WhatsApp, ma probabilmente è in uso semplicemente un tema di un colore simile. Per quanto riguarda il mento, difficile dire quanto sembra ingombrante per via della presenza della barra di navigazione, anch’essa nera. Visto che la persona lo sta già utilizzando, non si può vedere il nuovo sistema di navigazione gestuale. Secondo i rumors dietro al dispositivo, tale sistema dovrebbe attivato di default sul dispositivo.

Leggi anche:  Gli smartphone Android hanno radiazioni più elevate rispetto ad iPhone

pixel 3 xl retro

In ogni caso, a questo giro c’è una foto che mostra parzialmente il retro. A livello di design, vediamo la solita colorazione monocromatica con però una visibile differenza tra il sopra e il sotto dovuto all’uso un nero lucido e di uno opaco; dovrebbe esserci una lastra di vetro a ricoprire tutto. Si può notare anche la presenza della singola fotocamera posteriore e di un flash LED.

La presentazione di entrambi i dispositivi sarà ad ottobre.