Google Pixel 3 XL q

L’aspetto che dovrebbero avere i nuovi smartphone di Google, Pixel Serie 3, non è più una sorpresa da quando accidentalmente, la compagnia stessa, ha fatto trapelare un immagine con entrambi i modelli. Nel caso ci fossero dei dubbi però, a quanto pare il dispositivo è stato avvistato dal vivo tra le strade di Toronto; si fa per dire visto che l’individuo con in mano lo smartphone era in Tram.

Un altro passeggero attento, diciamo un po’ troppo, ha scattato la foto di nascosto per poi passarla ad un sito locale di news. L’immagine sembra proprio mostrare il modello più grande di Google, il Pixel 3 XL. Purtroppo, e questa volta sembra un grido comune, è presente un notch, ed è bello grande.

 

Google Pixel 3 XL

Gli smartphone in se dovrebbero venir rilasciati il 4 ottobre e sarebbe la terza volta consecutiva che Google sceglie tale data. Non risulta strano che qualche unità sia già in giro per essere testata ipotizzando un uso tipico da parte di qualcuno.

Leggi anche:  Google News: un bug dell'applicazione fa consumare più GB del previsto

Come detto, sopra, l’immagine mostra la grande lunetta superiore e il grosso mento inferiore che aggiunti ad un display da 6,7 pollici rendono questo dispositivo veramente grande; non a caso si chiama XL. Il problema è che molti sono stufi della presenza del notch, anche quando è minimale, ovvero il contrario di questo. Sembra palese, leggendo i vari commenti in giro per Internet, che quest’anno, tra i due modelli, quello che venderà di più sarà il Pixel 3.

L’ultimo baluardo sembra essere Samsung, l’unico produttore di smartphone, almeno tra quelli famosi, a non aver implementato la tanto odiata/amata tacchetta.