Honor
Honor sta ottenendo un successo senza precedenti in Italia. Il nostro Paese si conferma un mercato chiave per il produttore che nell’ultimo anno è cresciuto notevolmente. Rispetto al primo semestre 2017, in Italia le spedizioni sono aumentate del 150%. In termini di fatturato, il brand ha registrato un aumento dell’87%.

Infine, la quota di mercato totale a maggio 2018 risulta aumentata del 400% rispetto a maggio dell’anno precedente. Risultati che l’azienda intende continuare a migliorare puntando, entro la fine del 2018, a raggiungere il 10% della quota di mercato. Honor, dunque, si prepara ad un’estate ricca di sorprese.

Angelo Yang, Country Manager della divisione italiana ha dichiarato: “dopo aver introdotto sul mercato caratteristiche tecnologiche e estetiche come il Full View e la quad camera ad un prezzo alla portata dei millennial, siamo orgogliosi di mettere il “Turbo” offrendo una tecnologia di accelerazione dell’elaborazione grafica dalle performance eccezionali e una versione potenziata dell’amatissimo Honor 9 Lite”.

 

Honor 9 Lite, il grande ritorno in versione potenziata

Honor 9 Lite è uno degli smartphone più importante per il brand. Il motivo? Ha conquistato il cuore di tantissimi utenti, in cerca di un uno smartphone dal design inconfondibile e in grado di scattare foto di alta qualità grazie alle sue 4 fotocamere. Un dispositivo che per la gioia degli appassionati è pronto ad esordire in una versione potenziata.

Leggi anche:  Honor 9 si aggiorna e arriva la modalità GPU Turbo

A partire dalla prima settimana di agosto, Honor 9 Lite potrà essere acquistato nella nuova versione con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. In più, arriverà con la più recente versione software e l’aggiornamento GPU Turbo già installato.

 

Honor GPU Turbo, in arrivo l’aggiornamento che rivoluziona le prestazioni

La tecnologia GPU Turbo verrà introdotta sugli smartphone Honor più diffusi come Honor 10, View 10 e 9 Lite. Per farlo, gli sviluppatori rilasceranno degli aggiornamenti software ad hoc. GPU Turbo aumenta notevolmente l’efficienza di elaborazione grafica dello smartphone, fornendo agli utenti un’esperienza d’uso più fluida.

Nello specifico, l’aggiornamento con GPU Turbo aumenterà l’efficienza dell’elaborazione grafica del 60% ma allo stesso tempo ridurrà del 30% il consumo energetico. Andrà a vantaggio dei giochi per smartphone che richiedono un’elevata efficienza di elaborazione grafica, aumentandone la velocità.

Infine, ottimizzerà l’esperienza di utilizzo degli smartphone Honor, con una stretta integrazione tra l’hardware e il software, aprendo la strada a nuove innovazioni in ambito AR e VR come l’insegnamento virtuale, lo shopping online e molto altro ancora.