Google Home DeezerGoogle Home si aggiorna offrendo il supporto alla riproduzione dei file musicali ospitati su Deezer. Si tratta della nota piattaforma antagonista di Apple Music e Spotify, della quale si è spesso parlato nel contesto dello streaming musicale che la vede ancora lontana dalle due dirette concorrenti di mercato.

Oggi si aggiunge un tassello importante per la sua diffusione, mentre Google è intenta a concedere anche gli aggiornamenti per la gestione dei comandi multipli in Italia.

 

Google Home e Deezer: nuovo binomio

Google Home e Home Mini sono approdati in Italia da non molto, ma hanno già conquistato il cuore degli appassionati di tecnologia e domotica. Si tratta di sistemi in perenne aggiornamento. In ultima analisi si sono disposti gli update per l’inclusione del supporto Deezer, che dalla Francia, dalla Germania e dal Regno Unito passa ora in mano a noi italiani.

Leggi anche:  Questo potrebbe essere il tablet Pixelbook 2 di Google: 'Nocturne'

Con le funzionalità di riproduzione Deezer Premium su Google Home si arricchiscono le potenzialità delle rispettive piattaforme Smart, offrendo a Deezer l’occasione perfetta per attuare una rivalsa sui competitor. Risulta chiaro, da quanto riportato sopra, che le funzioni si applicano soltanto alla fascia di utenti Premium, che beneficiano dell’accesso al database musicale al costo di 9,99 euro al mese.

Coloro che hanno attivo il piano base non contano su detto supporto, anche se è comunque possibile provare il servizio Premium gratis per un mese in caso di nuova iscrizione.