Samsung Galaxy Note 9

Samsung Galaxy Note 9 è stato il protagonista indiscusso delle indiscrezioni che si sono susseguite nelle ultime settimane. Sono apparse anche delle immagini che però si sono limitate a mostrare il dispositivo di sfuggita, dietro una custodia, o semplicemente come dovrebbe essere grazie alla creazione di rendering.

Ora, grazie ai colleghi di Android Headlines, sappiamo in esclusiva come sarà il nuovo Samsung Galaxy Note 9. L’immagine che vedete qui sopra mostra il design frontale di Galaxy Note 9 ed è stata fornita da una fonte affidabile come scatto ufficiale del dispositivo.

 

Galaxy Note 9 nella prima immagine quasi ufficiale: tutto quello che sappiamo in esclusiva

Una solida conferma, dunque, di come apparirà il telefono. L’immagine rivela che ci saranno pochissimi cambiamenti visivi tra la generazione attuale e il Galaxy Note 9. Samsung ha copiato lo stesso design Infinity Display e quindi cornici assenti ai lati e ridotte al minimo nella parte superiore che inferiore del dispositivo.

Come Galaxy Note 8, il Galaxy Note 9 non mostrerà nulla di importante nella parte inferiore del telefono e gli unici elementi hardware visibili saranno posizionati sulla cornice superiore. Anche qui ci saranno poche modifiche perché lo smartphone avrà la fotocamera frontale, lo scanner dell’iride, la capsula auricolare, i sensori di prossimità e il flash LED.

La cornice inferiore, invece, potrebbe essere un po’ più piccola rispetto al dispositivo precedente e gli angoli leggermente più curvi. Il tasto di accensione si trova nella stessa posizione, così come il pulsante Bixby e quelli del volume. Non è visibile l’alloggiamento per la S Pen che sarà il punto i forza di questo Galaxy Note.

Leggi anche:  Samsung: continua la collaborazione con uBreakiFix per le riparazioni dei Galaxy Note 9

A cambiare molto sarà la parte posteriore, di cui non è ancora emersa un’immagine ufficiosa. Nonostante questo possiamo dirvi che Samsung ha rivisto la posizione del lettore di impronte digitali, in modo da non essere più scomodo come sul Galaxy Note 8, e la presenza di due fotocamere posteriori.

Più in generale, invece, Galaxy Note 9 dovrebbe esordire con uno schermo da 6.4 pollici2960 x 1440 pixel di risoluzione.  Il cuore di Galaxy Note 9 sarà caratterizzato dal chip Exynos 9810 con GPU dedicata, 6 GB di RAM e un minimo di 64 GB di memoria interna che ci aspettiamo possa arrivare fino a 256 GB.

Anteriormente la fotocamera dovrebbe essere da 8 MegaPixel mentre i due sensori posizionati sul retro da 12 MegaPixel ciascuno. Componenti alimentate da una batteria da 4000 mAh con supporto alla ricarica rapida e wireless, e gestite da Android 8.X Oreo con interfaccia personalizzata.

Infine, Samsung Galaxy Note 9 dovrebbe essere disponibile in almeno cinque colorazioni: Midnight Black, Coral Blue, Orchid Grey, Teddy Brown e Titanium Grey. La disponibilità è ancora sconosciuta mentre la presentazione si terrà tra poco meno di un mese, il 9 agosto a New York.