Secondo un nuovo rapporto emerso in Corea, i prossimi Samsung Galaxy S10 e S10 Plus saranno dotati di scanner di impronte digitali a display, mentre la variante più piccola dell’S10 sarà dotata di uno scanner di impronte digitali posto lateralmente.

Un nuovo rapporto è emerso di recente, sostenendo che Samsung ha intenzione di lanciare tre diverse varianti dell’S10 il prossimo anno. Oltre, ai modelli classici S10 e S10 Plus, dovrebbe essere annunciata una versione estremamente compatta. Quest’ultima, dovrebbe fungere da diretta concorrente del Sony Xperia XZ2 Compact. Questa nuova informazione proviene da The Bell, un sito coreano che, oltre a condividere le suddette informazioni sugli scanner di impronte digitali, menziona anche che la più piccola unità S10 presenta un nome in codice ‘Beyond 0’.

 

Samsung: prende sempre più pista l’implementazione del sensore di sblocco sul display

 

Se le informazioni risultassero veritiere, il modello più piccolo dell’S10 sarà il primo smartphone Samsung a sfoggiare uno scanner di impronte digitali posto lateralmente. Un’implementazione simile per lo scanner di impronte digitali è stata già utilizzata su alcuni smartphone Sony, Meizu e Motorola. Non si tratta dunque, di una nuova tecnologia o implementazione ma si tratta sicuramente di una novità per la casa Sud-Coreana. Se i prossimi top di gamma di casa Samsung, implementeranno anche il sensore di sblocco sotto lo schermo ci dovremmo aspettare anche un aumento dei prezzi di commercializzazione.

galaxy s10 impronte

Le componenti di questa tecnologia sono molto più costose, si parla di 15 dollari rispetto ai 2 necessario per i sensori classici. La linea Galaxy S10 dovrebbe essere realizzata in metallo e vetro, proprio come la serie Galaxy S9. Si prevede che Samsung ridurrà ulteriormente le cornici dei suoi device. Quindi, il Galaxy S10 rappresenterà un notevole passo avanti rispetto al Galaxy S9 ed al Galaxy S8, almeno in termini di design. I nuovi smartphone dovrebbero essere annunciati durante il Mobile World Congress (MWC) del prossimo anno a Barcellona.