Medicina smartLa nuova frontiera della tecnologia Smart è la Medicina Hi-Tech. Ormai da tempo si discute circa la possibilità di introdurre pillole intelligenti. Ma prima di passare a questo step si intraprende un cammino diverso che pian piano stravolgerà un intero settore: arrivano le confezioni intelligenti per i farmaci.

 

Medicina intelligente: le confezioni diventano Smart

Nel campo delle tecnologie mediche si introdurranno tangibili mutamenti partendo dal contesto commerciale sino a quello delle grandi multinazionali responsabili della produzione dei farmaci. Dopo i semplici sistemi informativi tramite codice QR stampato su confezione arrivano addirittura le scatole Smart che monitorano tramite app mobile lo stato di avanzamento del trattamento.

L’applicazione farà da tramite tra il medico ed il paziente, ed avrà lo scopo di offrire un prospetto chiaro e preciso sullo stato di assunzione dei farmaci prescritti. In tal caso si abbattono i costi e si massimizza l’effetto della cura andando a correggere eventuali comportamenti sbagliati che non portano ad un buon esito curante.

Massimo Scaccabarozzi, Presidente di Farmindustria e amministratore delegato di Janssen Italia, ha riferito che:

“Oggi nelle pipeline dell’industria del pharma il 50% dei nuovi farmaci sono per la terapia personalizzata, e nell’oncologia arriviamo al 70 per cento. Senza la collaborazione con le Big tech che mettono a disposizione big data e intelligenza artificiale saremmo ancora al palo”.

In merito a questo nuovo argomento è intervenuto anche Luigi Boano, general manager Novartis Oncology Italia, che in una sua nota di supporto ha aggiunto che:

“Il futuro sarà integrato e si giocherà sugli accordi tra aziende digitali e aziende farmaceutiche. Le aziende del mondo digitale consentono alle farmaceutiche di aumentare le loro conoscenze e di produrre nuovi farmaci. Questa la via del futuro”.

Tra non molto, quindi, i farmaci non saranno fini a se stessi limitandosi a semplici prodotti a fini terapeutici ma rispecchieranno le sembianze di veri e propri strumenti di comunicazione con dispositivi diagnostici e servizi digitali personalizzati ed accessibili in qualsiasi momento.