Su Whatsapp arrivano i giochi, ecco come divertirsi utilizzando i gruppi

Il nostro numero di cellulare è quanto di più prezioso abbiamo per la privacy. Specialmente da quanto esiste WhatsApp, è sempre bene comunicare il proprio numero solo ed esclusivamente alle persone conosciute e di cui ci fidiamo.

Spesso, però, per un motivo o per un altro le informazioni personali finiscono nelle mani sbagliate. Sono sempre più i casi di sconosciuti che entrano in contatto – spesso per dare fastidio – con poveri utenti sprovveduti.

 

WhatsApp, come verificare se un utente ci ha in rubrica

Vi offriamo ora un sistema per verificare se una persona sconosciuta ci ha aggiunto in rubrica. Questo metodo può essere molto utile per evitare episodi di spionaggio.

Il sistema si basa sullo strumento delle liste broadcast. Per la verifica occorrerà inviare uno stesso messaggio a due numeri (un utenza sarà quella da verificare, l’altra invece dovrà avere il nostro contatto al 100% sulla sua rubrica).

Saranno poi necessarie le informazioni sulle visualizzazioni. Se ai due messaggi compariranno le informazioni di visualizzazione, allora ambedue i numeri ci hanno memorizzato in rubrica. Se i dettagli saranno visibili solo ad un utenza, non ci saranno problemi: non siamo stati salvati tra i contatti della persona sconosciuta.

Questo metodo può essere utile soprattutto a tutte le persone che attraverso WhatsApp vengono infastidite con continuazione.