Mediaset Premium: il peggio è passato, ora il calcio torna ufficialmente

Gli anni ci hanno abituato a Mediaset come una piattaforma gloriosa in tutto e per tutto grazie anche ai suoi anni di onorato servizio. Più in particolare il servizio Premium offerto dall’azienda è riuscito a lottare con grandi competitors durante tutto questo tempo.

Il primo chi ci viene chiaramente in memoria è sicuramente Sky, servizio che opera in tutta Europa ormai da tanti anni. Lo scontro adesso è arrivato al culmine, dato che l’azienda straniera è riuscita a defraudare di ogni esclusiva proprio Mediaset Premium. Dal prossimo anno infatti l’azienda italiana potrebbe cadere in malora per via dell’assenza delle competizioni più importanti.

 

Mediaset Premium, il peggio sembra passato con l’azienda che rassicura gli utenti sulla Serie A

Ultimamente abbiamo avuto l’occasione di analizzare perfettamente la situazione per quanto concerne le principali competizioni calcistiche. Infatti nell’ultimo periodo Sky ha messo in grave difficoltà Mediaset, sottraendogli le due o tre competizioni migliori per gli utenti italiani.

Leggi anche:  Mediaset Premium con DAZN disintegrano l'offerta di Sky via satellite

Già da qualche tempo conosciamo le idee dell’azienda per quanto riguarda la Champions, che infatti sarà proprio di Sky per i prossimi tre anni. Adesso però pare che anche la Serie A sia finita nelle mani del colosso straniero, lasciando Premium sprovvista di ogni competizione che conti all’interno del panorama calcistico.

Gli utenti Mediaset erano in realtà già pronti ad abbandonare la piattaforma in massa, ma la situazione starebbe per cambiare. Infatti, secondo quanto è trapelato nelle ultime ore, Premium farà un ultimo tentativo per riuscire ad acquisire tutte le 380 partite del prossimo campionato italiano. In questo modo si eviterebbe un periodo di grave crisi che a quanto pare è più che vicino da qualche settimana.