Samsung Galaxy S10
Samsung offrirà tre modelli di Galaxy S10 e non più due come affermavano le precedenti indiscrezioni. A ribaltare le carte in tavola ci pensa un nuovo rapporto di ET News secondo il quale il produttore coreano presenterà il prossimo anno tre modelli del suo top di gamma, conosciuti con i nomi in codice: Beyond 0, Beyond 1 e Beyond 2.

LEGGI ANCHE: Galaxy S9 nella colorazione Titanium Grey debutta nel Regno Unito e forse in Italia

Secondo questo rapporto, frutto di alcune voci provenienti direttamente da Seoul, la variante più piccola di Galaxy S10 esordirà con uno schermo Infinity Display da 5.8 pollici di diagonale ed una singola fotocamera posteriore. Un modello, forse con schermo flat, che verrà annunciato come il successore dell’attuale Galaxy S9.

Passando a “Beyond 1”, questo modello dovrebbe vantare lo stesso schermo da 5.8 pollici di diagonale ma a differenza del primo Galaxy S10 il pannello sarà curvo e avrà una doppia fotocamera posteriore simile a quella di Galaxy S9+. Galaxy S10+, invece, vanterà uno schermo più generoso ed un comparto multimediale completamente rinnovato.

Leggi anche:  Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus: nuovo aggiornamento da 500 MB arriva in Europa

Il modello attualmente conosciuto come Beyond 2 avrebbe un Infinity Display da 6.2 pollici di diagonale ed una tripla fotocamera posteriore. Un mix caratterizzato da un obiettivo ad apertura variabile, da un teleobiettivo e da un sensosore grandangolare. Indiscrezioni che non possiamo sapere se verranno rispettate o meno.

 

Galaxy S10 in tre differenti versioni come Galaxy S6 nel 2015

Alla presentazione di Galaxy S10 manca ancora tanto tempo e soprattutto prima del suo esordio Samsung sta preparando quello di Galaxy Note 9. In ogni caso, per coloro che non vedono di buon occhio il lancio di tre versioni dello stesso smartphone, diciamo subito che Samsung lo ha già fatto nel 2015 con la presentazione di Galaxy S6, S6 Edge ed S6 Edge+.