WhatsApp: account chiusi improvvisamente, in migliaia abbandonano l'applicazione

Non esistono applicazioni che riescano a concedere quello che offre WhatsApp ormai da molti anni a questa parte. Di questo sembrano essersene resi conto gli utenti, i quali ormai hanno in pianta stabile l’applicazione sui loro smartphone e ne fanno largo uso.

Nonostante l’app stessa sia arrivata a livelli davvero fantascientifici, sembra che gli sviluppatori non siano ancora appagati. Infatti molti aggiornamenti sarebbero arrivati con lo scopo di portare funzioni ancora migliori. Questo ha riempito di gioia gli utenti, i quali aspettano con ansia il prossimo update. Molti invece avrebbero fatto il pensiero opposto: infatti tantissimi utenti avrebbero lasciato WhatsApp chiudendo l’account. 

WhatsApp, gli utenti vanno via e chiudono improvvisamente l’account: perché?

Sembra che non siano bastate tutte le migliorie apportate in questi tempi a convincere alcune persone iscritte all’app. Infatti moltissimi utenti avrebbero deciso all’improvviso di lasciare definitivamente WhatsApp, addirittura chiudendo l’account. 

Leggi anche:  WhatsApp: i gruppi si rinnovano col nuovo aggiornamento, che novità per gli utenti

Questa decisione sarebbe arrivata come un fulmine a ciel sereno, ma dietro tutto questo ci sarebbe una motivazione ben chiara. Infatti a rendere possibile quest’improvviso esodo, sarebbe stata Telegram, altra app di messaggistica ormai molto nota. Gli utenti che hanno lasciato WhatsApp, l’hanno fatto per trasferirsi proprio a Telegram. 

Molti sono rimasti infatti stregati da questa realtà alternativa alla solita app in verde. Telegram permetterebbe inoltre anche altre funzioni che su WhatsApp non esisterebbero. Inoltre alcune di queste sarebbero state copiate proprio dall’app di Zuckerberg, e qualche utente farebbe fatica ad accettarlo. Si attendono ulteriori riscontri in questi giorni, ma adesso siamo sicuri che c’è un’altra app pronta a lottare per avere l’esclusiva.