OnePlus e Gameloft hanno indetto un campionato online, per il momento solo in India. Coloro che giocano con il proprio smartphone avranno la possibilità di partecipare e vincere un montepremi di oltre 12 Lakh, pari a circa 17.787 dollari.

Il campionato, chiamato OnePlus Asphalt Cup, sarà incentrato su Asphalt 8: Airborne di Gameloft e sarà distribuito in 4 settimane per tutti i partecipanti a partire dal 13 giugno. A differenza di altri concorsi di giochi online, questo sarà basato sul tempo invece di focalizzarsi sulla capacità di eliminare gli altri giocatori. Ciò significa che i giocatori possono giocare quanto vogliono e l’obiettivo è essere il giocatore che segna il punteggio finale più alto.

Saranno scelti cinque vincitori ogni settimana e riceveranno un paio di cuffie Bluetooth wireless OnePlus Bullets, mentre i primi 25 riceveranno “chicche” esclusive dalle due società. Presumibilmente, le classifiche verranno azzerate ogni settimana nel tentativo di compensare le probabilità che un dato giocatore riceva il premio più di una volta.

OnePlus collaborerà con Gameloft per cedere un montepremi ai vincitori della competizione online lanciata dalle due aziende

Tuttavia, il premio principale per l’evento cumulativo è molto più intrigante. Le prime tre posizioni della competizione complessiva di un mese divideranno un montepremi combinato di INR 9 Lakh. Questo equivale a circa 4,449 dollari per giocatore. Riceveranno inoltre l’ultimo OnePlus 6 e un paio di cuffie Bluetooth. Da Gameloft, i partecipanti avranno accesso a esclusivi premi in-game del valore di circa 20 milioni di INR ogni settimana dell’evento – che termina l’8 luglio. Si tratta di un montepremi relativamente pesante e di un formato unico per questo tipo di eventi online.

Leggi anche:  OnePlus 6T, il CEO dell'azienda rivela i dettagli della tecnologia Screen Unlock

Per quanto riguarda il premio principale, OnePlus 6 è l’ultimo cellulare Android di punta dell’azienda. Il dispositivo è dotato di un display con tacche da 6,28 pollici con un rapporto di formato 19: 9 e una risoluzione di 1080 x 2280. Sebbene sia disponibile con 6 GB o 8 GB di RAM, la società non ha indicato quale versione verrà data. È disponibile anche con opzioni di archiviazione da 64 GB, 128 GB e 256 GB. Sarà guidato dall’ultimo Snapdragon 845 SoC, con Android 8.1 Oreo. Conterrà anche una batteria da 3,300 mAh con la fotocamera di OnePlus a ricarica rapida e primaria a doppio sensore con risoluzione di 16 e 20 megapixel. Il lato rivolto all’utente presenta 16 megapixel. Anche la scansione delle impronte digitali, il riconoscimento del volto e un jack per cuffie da 3,5 mm fanno parte di questo pacchetto. Infine, non è chiaro se la società distribuirà le versioni Midnight Black, Mirror Black e Silk White.