Xiaomi ha lanciato nelle ultime settimane una miriade di smartphone con stesso design e caratteristiche. Il colosso cinese non vuole però fermarsi e potrebbe lanciare un nuovo smartphone nelle prossime settimane.

Con tutta probabilità potrebbe essere lo Xiaomi Mi A2 che è stato recentemente avvistato su Geekbench con a bordo un processore Qualcomm Snapdragon 660. Significa che il produttore di smartphone potrebbe finalmente lanciare il successore dello Xiaomi Mi A1.

Lo Xiaomi Mi A1 è stato il primo smartphone dell’azienda ad essere basato su sistema operativo Android, personalizzato con il marchio Android One. Lo Xiaomi Mi A2 sarà una versione rimarchiata dello Xiaomi Mi 6X, che è stata lanciata in Cina. Secondo la lista di Geekbench, lo Xiaomi Mi A2 ha fatto registrare 1630 punti sul single core e 4657 punti sulle prestazioni multicore.

Parliamo di risultati in linea con gli altri smartphone che montano lo stesso processore. L’elenco di Geekbench conferma anche che lo smartphone avrà 4 GB di RAM. Xiaomi Mi 6X è dotato di un display LCD IPS da 5,99 pollici con risoluzione FHD +, di 2160 x 1080 pixel con vetro curvo 2.5D.

Leggi anche:  Recensione Xiaomi Mi A2: lo smartphone più atteso di questa estate

 

Xiaomi potrebbe annunciare presto il suo nuovo Android One, il Mi A2

 

Sotto la scocca, lo smartphone è alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 660 Octa-core con 4 GB di RAM e 32 GB di spazio di archiviazione. Lato fotocamera, il telefono presenta un sensore primario da 12 MP con apertura f/1.75 ed un sensore secondario da 20 MP con apertura f/1.75, che aiuterà lo smartphone ad ottenere buoni scatti con poca luce. Per gli appassionati di selfie, il device vanta un sensore frontale da 20 MP con apertura f/2.0 con supporto per lo sblocco del viso.

Xiaomi Mi A2 sta arrivando

La videocamera può acquisire video in 4K a 30 fps, mentre la fotocamera secondaria è limitata al 1080p. Il telefono è supportato da una batteria da 3010mAh. In termini di sistema operativo, troviamo Android 8.1 Oreo con interfaccia MIUI 9.5 personalizzata. Arriverà sicuramente anche sul mercato italiano ma per il momento non abbiamo una data ufficiale.