Lo smartphone dell’anno è probabilmente lui: Vivo Nex. Il primo, vero cellulare a schermo intero, senza tacche, la cui presentazione avverrà lanciato il 12 giugno. Come più volte vi abbiamo riferito, Vivo Apex era il nome originale del prototipo esposto al Mobile World Congress 2018. Sembra che il monogramma Apex fosse solo un nome in codice, mentre – ora – apprendiamo che Vivo Nex è il nome ufficiale.

All’inizio un semplice concept phone, che comunque si distingueva dalla massa per la presenza di un display che occupa tutta la superficie frontale (dunque senza notch), una selfie cam a scomparsa e un sensore di impronte digitali sotto il vetro. Capirete dunque che l’entusiasmo è ai massimi livelli, e non vediamo l’ora che avvenga la presentazione ufficiale il 12 giugno 2018.

Oltre ad annunciare la data di presentazione ufficiale, Vivo ha anche pubblicato un nuovo spot pubblicitario per celebrare l’imminente Coppa del Mondo FIFA, mettendo in risalto il nuovo smartphone – anche perchè la cinese è sponsor ufficiale:

Leggi anche:  Vivo Y95: una versione rivisitata del Vivo Y93

Nonostante tutto, sappiamo poco e nulla su questo dispositivo, come – ad esempio – le sue specifiche tecniche o i Paesi in cui il cellulare sarà in vendita. Tuttavia, è probabile la presenza di un hardware di fascia alta, e ipotizziamo sarà venduto solo in Cina.

 

Vivo Nex è pronto a rivoluzionare il mercato

Il prototipo mostrato al Mobile World Congress presentava un pannello OLED da 5,99 pollici, un Snapdragon 845 e un connettore USB Type-C posto accanto a un jack per cuffie da 3,5 mm.

Altresì, come detto in precedenza, le principali particolarità del prodotto sono la presenza di una fotocamera frontale a pop-up, la quale compare all’occorrenza, ed un lettore di impronte digitale in display, veloce e preciso. Vi terremo aggiornato con l’arrivo di ulteriori informazioni, non mancate di seguirci!