Dopo aver seguito la presentazione dell’operatore Iliad tramite la conferenza stampa dello scorso 29 maggio a Milano, ora il quarto operatore telefonico è pronto a contrastare i suoi diretti concorrenti.

Nonostante il disservizio dei primi due giorni, dove molti utenti hanno segnalato un rallentamento nella navigazione su internet ed in alcuni servizi, nelle ultime ore l’operatore francese ha rassicurato i suoi utenti con la risoluzione del problema il prima possibile. Il problema rilevato riguarda l’indirizzo IP, dove ad alcuni clienti è stato assegnato l’IP francese, invece di quello italiano.

Prima offerta in Europa

In attesa di scoprire ulteriori aggiornamenti su questa vicenda, vi proponiamo la prima offerta dell’operatore francese in Europa. Come previsto dalle norme UE n 2015/2120 e 2016/2286, i servizi inclusi all’interno di quest’offerta possono essere utilizzati anche in modalità roaming dentro i Paese dell’Unione Europea. Quindi, le condizioni saranno le stesse di quelle italiane.

Leggi anche:  Iliad, addio al problema di internet: risolto finalmente questo noioso disservizio

L’offerta da la possibilità ai clienti di poter comunicare e navigare ad un prezzo bassissimo, con l’intento di aumentare le acquisizioni. Sono inclusi minuti illimitati verso tutti i numeri, sms illimitati verso tutti i numeri e 2 giga di traffico dati al prezzo mensile di soli 5,99 Euro.

Qualora, i clienti superano il numero dei giga disponibili devono pagare un costo aggiuntivo di 0,00732 €/MB. Questa tariffa a consumo, viene applicata dopo aver superato anche il numero di traffico dati nazionale che è pari a 30 giga.

Per conoscere tutte le altre tariffe a consumo ed i relativi costi aggiuntivi, vi consigliamo di recarvi sul sito ufficiale del nuovo operatore telefonico.