WhatsApp: nuovo aggiornamento con 2 funzioni attesissime dagli utentiDi phishing avevamo già parlato ma la recente diffusione spropositata del fenomeno continua a dare notizie e questa volta sono i social ad essere coinvolti.

WhatsApp è infatti protagonista dell’ultima truffa online che ha causato problemi a tanti utenti. Negli ultimi giorni in molti hanno ricevuto messaggi da parte di Adidas che in occasione del suo 80° compleanno vuole premiare i suoi clienti. L’iniziativa sarebbe davvero entusiasmante se non fosse per l’inganno che vi sta dietro.

 

Anche WhatsApp utilizzato per phishing. Questa volta l’espediente è Adidas!

WhatsApp è sempre stato un social abbastanza sicuro ma l’ultima bufala ha comunque avuto modo di diffondersi. Il falso regalo da parte di Adidas ai suoi clienti ha incuriosito la maggior parte dei “fortunati” che hanno ricevuto la comunicazione. Purtroppo il lato oscuro del web non lascia spazio all’ingenuità e continua ad ottenere il suo scopo, quello di truffare.

Leggi anche:  WhatsApp: il modo per entrare di nascosto e leggere tutto ciò che volete

Il Phishing utilizza sempre lo stesso metodo ma in questo caso abbandona la mail per diffondersi attraverso i social. La comunicazione ricevuta su WhatsApp invita il cliente a cliccare su un link, contenuto nel messaggio stesso, che consentirà al truffatore di rubare i vostri dati, utilizzarli in modo inappropriato e venderli per spamming.

Le false notizie purtroppo continueranno a girare ma è necessario prestare molta attenzione in casi del genere e quando una falsa notizia nasconde dietro una truffa la prudenza non è mai abbastanza. L’invito è quello di denunciare e rimuovere immediatamente il messaggio ricevuto senza cliccare sul link che teoricamente vi permetterebbe di “ottenere il premio”.