Koogeek smart plug

Koogeek Smart Plug è una presa da muro wi-fi intelligente, che s’interfaccia perfettamente con Apple HomeKit, è compatibile con Alexa e Google Assistant e, ovviamente, funziona da semplice ingresso per l’elettricità. Con questa plug è possibile controllare in remoto e monitorare il dispositivo collegato utilizzando l’app Koogeek Home (disponibile su App Store e Google Play) o semplicemente chiedere l’aiuto degli assistant.

Sui terminali Apple, invece, tramite app Homekit sarà possibile impostare il timer, monitorare il consumo energetico, controllare più accessori abilitati contemporaneamente e automatizzarli a vostro piacimento.

Koogeek smart plug è disponibile a questo link a soli 22,99 euro, tramite il codice coupon AMPE1 escluse spese di spedizione. Non aspettate troppo, la promozione finisce il 30 giugno.

Compatibilità e installazione di Koogeek smart plug

Koogeek smart plug funziona sia con Apple HomeKit che con Alexa o Google Assistant. Oltre ad Apple Homekit, la compatibilità con Alexa può farvi accedere alla abilità Koogeek Home intelligent per consentire ad Amazon Echo il controllo dei device collegati.

Koogeek smart plug richiede un’installazione facile e veloce. Non ha bisogno di una rete internet, poiché quando configurato, potrete connettere con l’app Koogeek Home i dispositivi in wi-fi a 2,4 GHz. Una volta connessi, sarà possibile controllare facilmente i device dal proprio smartphone.

Controllo remoto top con Apple Homekit

Se siete fuori casa, dunque, sia che abbiate un sistema iOS che Android, sarà possibile interagire in remoto con i dispositivi collegati. Potrete sincronizzarli tutti insieme, così da accenderli o spegnerli ad un vostro comando.

Leggi anche:  Peekaboo apre a Milano e cerca programmatori e developer con borse di studio

Apple Homekit, in particolare, offre un livello di personalizzazione e controllo superiori rispetto ad Alexa o Google Assistant. Infatti, avrete la possibilità d’impostare dei timer di funzionamento o potrete controllarli con un solo comando rivolto a Siri. Se avete poi una Apple TV o un’iPad, potrete impostarli come hub e controllarli a distanza con il vostro HomeKit, potendo settare i permessi di accesso ai device e tante altre funzioni. Potrete monitorare anche il consumo energetico su base giornaliera, settimanale o mensile del Koogeek smart plug. Infine, la tecnologia Apple HomeKit fornisce il massimo della protezione da minacce esterne, grazie a una crittografia avanzata e all’autenticazione di sicurezza end-to-end tra l’app e il device.

Requisiti minimi di sistema

  • Wi-Fi: (802.11b/g/n, 2.4 GHz SOLO)
  • WPA o WPA2 Sicurezza della Rete
  • Koogeek Home app (disponibile su App Store e Google Play)
  • per controllare i device con il vostro iPhone, iPod touch, iPad è raccomandata iOS 9.0 o versioni successive.
  • per impostare automazioni e autorizzazioni utente si richiede una Apple TV (da quarta generazione in poi) con minimo il sistema tvOS 10.1, oppure un iPad con iOS 10.1 o versioni successive impostato come hub.
  • per tutti i dispositivi Android, si richiede la versione 4.3 o successiva.