Secondo un articolo pubblicato da un sito di notizie coreano chiamato DDaily, LG fornirà i pannelli OLED a Google. Ma la particolarità risiede nel fatto che questi display supporteranno la tecnologia nocth, e suggeriscono dunque la possibilità che il prossimo Google Pixel 3 (XL) presenti un display con tacca.

Negli ultimi giorni, sul Web sono circolate voci circa l’esistenza di due modelli: Google Pixel 3 senza notch e Pixel 3 XL con notch. La fonte di questa voce è un tweet di “leaker” senza alcuna credibilità. Come tale, noi di Tecnoandroid abbiamo scelto di ignorare la voce.

 

Google Pixel 3 XL: conferme per il notch

Tuttavia, questa notizia relativa al fatti che LG fornirà display a Google, suggerisce che le informazioni del leaker potrebbero essere vere. Indipendentemente dalla mancanza di credibilità del leaker, ciò non ha impedito ad altri siti di approfondire la vicenda, fino a scovare i presunti render di Google Pixel 3 e Pixel 3XL:

Leggi anche:  Google cerca di giustificare la presenza di un notch così spesso

Massima chiarezza: le immagini ora allegate potrebbero essere fake, dato che non sappiamo nulla della prossima generazione di Pixel, a parte il possibile lancio per questo autunno.

Se il Google Pixel 3 XL presenterà una tacca, sicuramente vi saranno alcune reazioni negative nella comunità Android: gli appassionati hanno già affermato chiaramente che questo elemento di design non è gradito. Poiché i dispositivi di Google sono però la fonte di riferimento per uno smartphone che ottiene gli ultimi aggiornamenti in termini di hardware e software, allora vuol dire che il futuro è ormai tracciato.

Cosa ne pensate? Comprereste un Pixel 3 anche con la tacca? Fateci sapere nei commenti sulla nostra pagina Facebook!