Nella giornata di sabato è apparsa in rete un’immagine reale raffigurante la schermata di avvio di uno smartphone Android di Samsung denominato Galaxy A9 Star Lite. La foto è apparsa originariamente sul social network cinese, Weibo.
Come visibile dall’immagine sopra vediamo l’esistenza di un dispositivo precedentemente non segnalato dal gigante tecnologico sudcoreano. Troviamo ancora, un altro prodotto dell’azienda che dispone di un display Infinity, con un pannello Super AMOLED ed un rapporto di schermo 18,5: 9.
Il device andrà a collocarsi nella fascia  entry-level o medio-bassa del mercato. Il primo smartphone Samsung a marchio Star ha debuttato con il Galaxy Star (GT-S5282) annunciato oltre mezzo decennio fa con Android 4.1.2 Jelly Bean a bordo. Attualmente il produttore di Seoul sta lavorando al Galaxy A8 Star, come suggerito da un certo numero di indiscrezioni e diversi certificati fatti registrare dal prodotto.

Samsung va alla conquista del mercato cinese con un nuovo smartphone di fascia bassa

Questo smartphone potrebbe essere un’esclusiva per il mercato cinese. Samsung ha rilasciato dispositivi solo per la Cina da molti anni, per cercare di sovrastare il dominio della concorrenza. Il Galaxy A9 Lite presenta uno schermo borderless oltre ad una singola fotocamera frontale.
Mentre la stragrande maggioranza dei dispositivi dell’azienda è supportata dall’assistente Bixby, non tutti presentano un pulsante fisico per la sua attivazione. Il Galaxy A9 Lite sembra far parte di questo gruppo. Samsung annuncia tradizionalmente nuovi prodotti mobili quasi con cadenza mensile.
Il Galaxy A9 Lite dovrebbe essere commercializzato entro la fine dell’anno. Probabilmente sarà un’alternativa più economica ad una nuova linea destinata a succedere alla serie Galaxy A8 lanciata a fine 2017. Il prossimo top di gamma dovrebbe invece, essere annunciato all’inizio di settembre o alla fine di agosto e con molta probabilità sarà il Galaxy Note 9.