La serie Motorola Moto G viene spesso menzionata quale esempio perfetto per bilanciamento tra convenienza e prestazioni. Tuttavia, teniamo a ricordare che essa non è la linea più economica che Moto ha tra le sue file. Esiste infatti la famiglia Moto E, composta da device entry level che hanno da offrire tanto, ad un prezzo ridicolo.

I nuovi membri della linea Moto E, presentati a San Paolo il 19 aprile, ed ora giunti in Italia, sono Moto E5 Plus, Moto E5 e Moto E5 Play. Dei tre, Moto E5 Plus è la proposta di punta più alta, seguita dalla E5 e E5 Play – quest’ultima è la più economica.

 

Motorola Moto E5 pronto a conquistare il segmento entry-level

Moto E5 Play è il tradizionale cellulare Motorola di fascia bassa. Abbiamo uno schermo in 16: 9 con diagonale da 5,2 pollici e risoluzione di 720 x 1280. Lo chassis è in plastica ed ha una trama sul retro molto fine, per aggiungere più grip; la fotocamera è contenuta nel classico oblò Motorola.

Moto E5 Plus ha invece un rapporto di forma del display in 18: 9, in risoluzione HD+ 720 x 1440 e diagonale da 6 pollici. Abbiamo anche un aspetto più premium grazie a un pannello di vetro applicato sul retro; sempre sulla back cover v’è un oblo il quale contiene un singolo sensore. Il telefono è un po’ più spesso, poichè contiene una batteria enorme.

I telefoni non sono classificati come resistenti all’acqua, ma hanno un rivestimento che li rende resistenti alla pioggia e schizzi d’acqua.

Leggi anche:  Black Friday 2018, offerte incredibili con Motorola: Moto G6 in sconto su Amazon

Moto E5 Play è il telefono più economico del lotto, ed è caratterizzato da un quad-core Qualcomm Snapdragon 425 o 427, con una frequenza di 1,4 GHz. Ha 16 GB di memoria espandibile e solo 2 GB di RAM. In altre parole, è un dispositivo di base per utenti con esigenze di base, dunque non aspettiamoci che esegua app pesanti senza problemi. La sua ha una capacità da 2.800 mAh, ma considerando che il cellulare ha un hardware a basso consumo, potrebbe garantire un’ottima durata. La fotocamera posteriore ha un sensore da 8 MP, quella frontale 5 MP.

Moto E5 Plus è leggermente più potente, avendo un processore octa-core da 1.4 GHz Snapdragon 435. Il suo spazio di archiviazione aumenta fino a 32 GB, ancora espandibile e la sua RAM, mentre la RAM sale a 3 GB. La batteria è, come detto in precedenza, immensa: 5.000 mAh con supporto alla ricarica da 15 W TurboPower. Le fotocamere sono da 12 MP sul retro e 8 MP sul frontale.

Moto E5, infine, è dotato del meno potente chipset Snapdragon 425, ha 16 GB di memoria interna e 8 MP di fotocamera principale. Tutti i prodotti sono dotati di una porta microUSB, e sistema operativo Android 8.0 Oreo con personalizzazione proprietaria di Motorola.

Moto E5 Plus costerà 169 euro al lancio, mentre E5 Play 149 euro.