Attenzione, fan dei phablet! Xiaomi ha confermato che la nuova interazione della serie Mi Max sarà lanciata un po’ più tardi del solito. Ovviamente parliamo del tanto chiacchierato Xiaomi Mi Max 3, la cui presentazione – stando a quanto emerso nelle scorse ore – dovrebbe slittare per il mese di luglio.

Il CEO di Xiaomi Lei Jun ha confermato quanto fino’ora detto sul social media cinese Weibo, in risposta ad alcuni utenti che hanno posto lui la fatidica domanda: ”Quando uscirà Xiaomi Mi Max 3?”. Jun ha quindi risposto spiegando che l’uscita del successore di Mi Max 2 è “stimata per luglio, ma non è ancora pronto.”

 

Xiaomi Mi Max 3: cosa aspettarsi

Xiaomi Mi Max 2 è stato lanciato lo scorso maggio, e si è reso disponibile all’acquisto un mese dopo. Tenendo questo a mente, probabilmente gli acquirenti potranno acquistare lo Xiaomi Mi Max 3 nel mese di agosto.

Le voci su Mi Max 3 hanno cominciato a farsi strada in gennaio, dopo che in Rete sono apparsi alcuni render di un grosso cellulare Xiaomi con una doppia fotocamera posteriore e un sensore di impronta digitale. Al momento non è chiaro che tipo di processore monterà questo prodotto – si vocifera riguardo la presenza di Snapdragon 660 o 635; ciò detto, tutti sono concordi nel dare come sicuri un display da 7 pollici in 18: 9 e una batteria immensa da 5,500 mAh.

Leggi anche:  Xiaomi Mi Mix 3 sarà presentato il 25 ottobre: è ufficiale
Xiaomi MI Max 3
Render Xiaomi MI Max 3

Ancora, Xiaomi Mi Max 3 dovrebbe essere basato su Android 8.1 Oreo out-of-the-box, e supportare la funzionalità di scansione dell’iride grazie alla fotocamera selfie da 5 megapixel. Dovrebbero essere disponibili varie configurazioni di memoria: 3 GB di RAM / 64 GB di memoria interna e 4 GB / 128 GB, espandibili.

Per quanto riguarda il prezzo, Xiaomi Mi Max 3 potrebbe essere venduto a circa 1.699 yuan (266 dollari al cambio), nella sua variante da 3GB di RAM. Attendiamo l’annuncio ufficiale per avere conferme in tal senso.