WhatsApp: truffa per tutti gli utenti con TIM, Wind e Vodafone, credito sparito

Da anni vediamo un dominio che definire assoluto sarebbe dir poco, da parte di WhatsApp, applicazione che ha superato ogni record. Parliamo infatti di una piattaforma che annovera tra le proprie fila di utenti un numero che supera il miliardo, ma di gran lunga.

Questo è il risultato di un processo di crescita portato avanti nel migliore dei modi e basato sulle novità, in costante arrivo ogni mese. Questo ha fatto crescere molto la piattaforma con gli utenti che ormai non la lasciano più, ma c’è sempre qualche problema dietro l’angolo.

WhatsApp: la truffa che vi porta via il credito residuo in men che non si dica

Quando parliamo di problemi per quanto riguarda WhatsApp, è sottinteso che si tratti di una truffa, spesso anche molto fastidiosa. Infatti in questo caso a riferirci tale problematica sarebbero stati proprio gli utenti, i quali avrebbero manifestato l’esistenza di un inganno.

Leggi anche:  WhatsApp: aggiornamento speciale per gli utenti, l'applicazione cambia per sempre

Un nuovo messaggio andrebbe ad invadere molte chat, parlando agli utenti di un’immagine che li rappresenta in situazioni ambigue. Allegato al messaggio di cui vi parliamo, ci sarebbe poi un link che porterebbe gli utenti a verificare di che immagine si tratta. In realtà il collegamento non porterà a nessuna immagine, se non ad un sito di abbonamenti a pagamento. 

Proprio in questo modo, vi ritroverete iscritti ad una piattaforma che vi addebiterà il costo di più abbonamenti. Molti utenti infatti hanno visto in questo modo sparire improvvisamente il loro credito residuo. State dunque molto attenti, ed oltre a non cascare in questi tranelli, cercate di non espandere tali problematiche ad altri contatti.