kena mobile 5gStando alle ultime indiscrezioni provenienti dalla rete vendita di Kena Mobile, l’operatore virtuale italiano o MVNO (Mobile Virtual Network Operator) aprirà la rete 4G a partire dal mese di settembre, a dispetto delle aspettative e delle tempistiche della concorrenza.

Kena Mobile utilizza la rete GSM/UMTS di TIM e mira a sfidare e superare nella fascia economica della telefonia il nuovo operatore di Vodafone, VEI e, il già ampiamente pubblicizzato, francese Iliad. Quest’ultimo, come annunciato, debutterà in Italia nell’estate 2018 mentre la Vodafone sta ancora lavorando alla presentazione di VEI, che si prospetta però a breve.

Tutte e tre gli operatori utilizzeranno l’LTE (lo “standard” di riferimento per la connettività lontano da casa o dall’ufficio) per garantire agli utenti la massima resa ad un prezzo più accessibile della media. Proprio per questo, probabilmente guidato da un’abile scelta di marketing volta a limitare l’impatto della concorrenza, Kena Mobile ha deciso di posticipare l’apertura alla rete 4G al mese di settembre.

 

Kena Mobile: le nuove offerte integreranno il 4G

Già dallo scorso gennaio, era stata data notizia di un esteso upgrade dei sistemi informatici ereditati da Noverca volti a limitare il più possibile i disservizi dell’operatore e a predisporsi alla rete 4G che, ovviamente, sarà garantita da TIM. L’operatore si è inoltre già contraddistinto nel mercato della telefonia per il lancio di alcune offerte molto interessanti a prezzi ridotti.

Di conseguenza, con la migliorata connettività, sarà possibile usufruire al meglio di tali offerte dell’operatore virtuale, come la recentemente rinnovata “Special”, attivabile fino al 15 maggio, che include 1.000 minuti, 50 SMS e 5GB a soli 5 euro al mese. Kena Mobile sarebbe inoltre in procinto di lanciare una massiccia campagna pubblicitaria, proprio allo scopo di far conoscere i propri prodotti ad un pubblico più vasto possibile. Per la prima volta, anche in tv, grazie a spot pubblicitari che vedranno protagonisti personaggi amati dal pubblico quali Fedez e Lino Banfi.

Leggi anche:  Kena Special 30: giga e 1500 minuti a 6,99 euro per gli utenti di Kena Mobile

Nonostante l’entusiasmo per la notizia, soprattutto da parte di quanti si schierano contro l’operatore francese Iliad, un dubbio resta ai più: settembre non sarà un po’ in ritardo per competere con Iliad e con VEI, che dovrebbe utilizzare le reti 4G di Vodafone già a partire dal suo lancio? L’obiettivo di tutti e tre gli operatori si concentra, infatti, sulla fascia economica del mercato telefonico italiano e bisogna ricordare che lo stesso servizio offerto da Kena Mobile è stato lanciato da poco più di un anno.

L’uscita più recente garantirà dunque a Iliad e VEI la possibilità di fornire subito il collegamento alla rete 4G e di conseguenza l’operatore virtuale della TIM dovrà adeguarsi al meglio possibile, sperando che settembre non sia troppo lontano e svantaggioso. Soprattutto in un mercato libero della telefonia che genera ampia concorrenza ma, a vantaggio degli utenti stessi, anche un ampio spettro di offerte vantaggiose e maggiore libertà di scelta.