Netflix aggiunge una funzione uguale a Snapchat che può lasciarti senza datiNetflix è stata l’app sognata dagli amanti delle serie e dei film. Il suo servizio ha deliziato molti dei suoi utenti. Ora, questo gigante tecnologico “copia” una funzione di Snapchat. Todd Yellin, vice presidente Netflix, ha riferito questa settimana che l’applicazione mobile dell’azienda il prossimo mese aggiungerà anteprime video di 30 secondi per consentire di dare una rapida occhiata ai titoli personalizzati che la società di streaming suggerisce per l’utente.

Facebook “copia” Snapchat

Snapchat è stato un terreno fertile per gli altri giganti della tecnologia, ispirati dall’applicazione e prendendone in prestito le innovazioni. La sua caratteristica delle Storie, ad esempio, era così popolare che Facebook l’ha copiata in modo sfacciato, e anche con grande successo. Circa un mese dopo, Facebook ha dichiarato che le sue storie su Instagram, una copia quasi esatta di Snapchat Stories, sono state utilizzate da 200 milioni di persone, più di tutti gli utenti di Snapchat stesso.

Le anteprime per dispositivi mobili di Netflix sono più un tributo che una replica in stile Snapchat. I brevi trailer video verticali scorrono uno dopo l’altro, ma è possibile scorrere in avanti o indietro attraverso la scaletta per vederli. Se si trova un trailer che ci piace, ma non si ha il tempo di guardarlo al momento, è possibile aggiungerlo alla lista riproduzione nella parte inferiore dello schermo.

Leggi anche:  IPTV con Sky, Mediaset e Netflix gratis sta spopolando: i rischi però sono paurosi

Le anteprime verranno regolate di default sulla configurazione audio del dispositivo: se hai attivato il volume, le anteprime riprodurranno l’audio quando le vedrai. Se il tuo dispositivo è impostato sulla modalità silenziosa, lo saranno anche i mini trailer.

L’annuncio proviene dal Labs Day di Netflix, un evento che accoglie giornalisti provenienti da più di 30 paesi nella sua sede di Los Gatos, in California, per immergerli in vari aspetti del loro servizio.

Alla la fine del 2016, Netflix ha presentato in anteprima video nella sua interfaccia per la TV. Le anteprime mobili verranno lanciate nei prossimi mesi, a partire dai dispositivi Apple e, in seguito, arriveranno su Android.