WhatsApp: utenti in festa per il nuovo aggiornamento, eliminato un grande problema

Per fruire al massimo delle capacità di WhatsApp, ogni persona che lo scarica sul proprio smartphone dovrebbe conoscerne bene tutte le funzioni. Infatti l’app in questione è piena zeppa di feature e aspetti vari che non stiamo qui a descrivere o ad incensare.

Un altro aspetto che ne fa un’app davvero unica nel suo genere, è certamente la frequenza con la quale arrivano gli aggiornamenti. Infatti tantissimi utenti sanno che WhatsApp è sempre pronto a riportare novità e, nel caso in cui ci fossero problemi, a risolverli tempestivamente.

WhatsApp risolve un grande problema con il nuovo aggiornamento in arrivo

Oggi abbiamo ricevuto una notizia che molti utenti aspettavano forse da anni: sta per arrivare un nuovo aggiornamento pronto a risolvere una problematica comune a tutti gli utenti. Se avete WhatsApp saprete di certo che la chat è spesso oggetto di utilizzi smodati che portano a dar fastidio a molti utenti.

Tra le righe stiamo cercando di introdurvi l’argomento di cui vogliamo parlare, ovvero le catene di Sant’Antonio. Questo è forse il metodo di diffusione e divulgazione che più di tutti riesce ad avere effetto sull’app regina del panorama mobile.

Leggi anche:  Whatsapp 2.18.101: 3 novità assolute arrivano con il nuovo aggiornamento

Spesso però mediante le catene vanno a diffondersi bufale ed anche molte truffe, in alcuni casi davvero molto pericolose. Proprio per questo WhatsApp ha deciso di abolirle. Vi starete certamente chiedendo in che modo, e noi siamo qui proprio per dirvelo.

Gli sviluppatori sarebbero venuti a capo della situazione elaborando un algoritmo davvero unico, il quale riuscirebbe a conteggiare un numero di volte in cui il messaggio viene copiato ed incollato per essere inoltrato.

A quel punto, subentra il controllo: se il sistema rileva che quel messaggio, distintosi per il numero di volte in cui è stato inviato, è oggetto di un fake o di una truffa, questo verrà eliminato all’istante.