Come vi abbiamo già anticipato in altri articoli, Lenovo quest’anno al MWC ha deciso di non presentare nessuno smartphone rispetto alla concorrenza. L’azienda si è concentrata per lo più sull’allestimento di uno stand apposito per i Lenovo Moto Mods per Moto Z.

Lo stand è stato realizzato ponendo in una sorta di esposizione ciascuna delle proposte della compagnia. Per ognuna erano presenti un’immagine esplicativa e una breve descrizione del prodotto o dispositivo. Tra i prodotti più presenti nello stand ci sono indubbiamente le cover di varie tipologie.

Tra le proposte di Lenovo per i Moto Mods ritroviamo:

  • Moto Style Shell: una cover in legno, tessuto o cuoio, magnetica. Disponibili in tante fantasie per poter cambiare look al dispositivo ogni qualvolta si desidera. Cover facile da inserire, molto leggera e sottile.
  • Moto 360 camera: cover che supporta una fotocamera con modalità a 360 gradi. Prospettive complete, considerando ogni angolazione, per foto e video incredibili.
  • Insta-Share Projector: Altra cover, stavolta con un proiettore integrato. In questo modo potrete condividere i contenuti presenti sullo smartphone in qualsiasi momento e ovunque. Dispone anche di accessori aggiuntivi per migliorare ulteriormente l’esperienza e tutto ciò che serve è semplicemente una superficie piana.
  • Polaroid Insta-Share Printer: la cover in questione è da utilizzare con un’apposita carta specifica. Quest’ultima va inserita all’interno e permette di stampare in versione polaroid e in tempo reale le foto scattate con il proprio smartphone. Sarà anche possibile inserire vari filtri prima di stampare.
  • Moto Smart Speaker with Amazon Alexa, permette appunto di utilizzare lo speaker sfruttando l’assistente digitale di Amazon. Potrete chiedere qualsiasi cosa ad Alexa, che sia un’informazione, la musica che avete voglia di ascoltare, curiosità su un libro letto, e così via.
  • Wireless Charge è la modalità per ricaricare il dispositivo senza fili possibile con un’apposita cover da collegare preventivamente al proprio smartphone.
  • Health Mod: questo dispositivo va integrato allo smartphone e tutto ciò che dovrete fare è inserire una delle vostre dita all’interno. In tal modo il software analizzerà temperatura, pressione sanguigna, battito cardiaco e altro. I dati raccolti verranno racchiusi in statistiche.
  • Camera Zoom: intuibile dal nome che consente di migliorare lo zoom del proprio smartphone. Infatti, tale zoom ottico raggiunge i 10x. Oltre a ciò è possibile migliorare il grip della fotocamera.
  • Tra le varie cover compare anche una cover rossa apparentemente anonima. Essa, in realtà, è stata realizzata appositamente per essere personalizzata da chi l’acquista.
  • Moto GamePad: trattasi del dispositivo che trasforma lo smartphone in un accessorio ideale per giocare come se si trattasse di un joystick e non di un cellulare. Ci si muove nel menu attraverso i tasti che permettono anche di procedere nel gioco con i vari comandi.
  • Livermorium Slider Keyboard Moto Mod: questa tastiera può essere richiusa sullo smartphone su cui viene posta, diventando parte di esso. Serve ad estendere le funzioni del touchscreen.
  • JBL Soundboost 2: ideale per migliorare la qualità audio amplificando i suoni. Autonomia fino a 10 ore e resistente agli schizzi.
  • Moto turbo Power Pack: vero e proprio Powerbank attivabile da un tasto sul retro, per caricare ulteriormente il proprio dispositivo. Fino a 20 ore di carica.
Leggi anche:  Lenovo Z5 Pro è ufficiale, tante novità ad un costo ridotto