Wind All Inclusive Celebration

Wind vuole fare la guerra a TIM, Vodafone e a tutti gli altri operatori telefonici minori in attesa dell’arrivo sul mercato italiano di Iliad. Per riuscire in questa impresa ha lanciato un’offerta bomba attivabile praticamente da tutti che offre minuti, messaggi per ogni evenienza e 30 GB di internet. Il suo nome è Wind All Inclusive Celebration.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus, trapelano i prezzi in euro: carissimi

La promozione è attivabile solo nella giornata di oggi per cui tutti gli utenti interessati devono affrettarsi ad attivarla. La procedura di attivazione può essere fatto solo ed esclusivamente online, attraverso il sito ufficiale dell’operatore. Nello specifico basterà collegarsi a questa pagina e fare click su acquista subito.

Il costo complessivo è di 30 euro e comprende l’attivazione dell’offerta, il costo della SIM che verrà inviata direttamente a casa tramite corriere, ed il rinnovo dell’offerta. Wind All Inclusive Celebration può essere attivata da tutti coloro che decidono di passare a Wind attivando o meno un nuovo numero.

Wind All Inclusive Celebration, l’offerta migliore di sempre al prezzo più basso di sempre

  • 1000 minuti verso tutte le numerazioni, senza scatto alla risposta
  • 500 messaggi verso tutti
  • 30 GB di internet in 4G
  • 10 euro ogni 30 giorni

La promozione prevede minuti verso tutti i numeri di rete fissa e di rete mobile, anche nei Paesi dell’Unione Europea. Per ogni evenienza ci sono a disposizione 500 SMS da inviare a tutte le numerazioni mobili, ed infine 30 GB di internet Full Speed utilizzabili anche in modalità hotspot.

Full Speed significa che la navigazione internet non viene mai bloccata, anche se si esauriscono i giga, ma continua a velocità ridotta di 128 Kbps. Il tutto a soli 10 euro ogni 30 giorni addebitati sul credito residuo. La promozione ha già i rinnovi mensili per cui non subirà alcun aumento o modifica a partire dal mese di aprile.

È prevista solo una penale per coloro che non manterranno attiva la SIM per almeno 24 mesi, e quindi due anni. Il valore di questa penale è di 9 euro e verrà addebitata sul credito residuo poco prima del passaggio ad un altro operatore telefonico.

Marco Serra
Giovane e appassionato dell'elettronica di consumo, Marco Serra è un aspirante ingegnere informatico e delle telecomunicazioni che scrive su tutto quello che può essere etichettato come "high tech" dedicandosi principalmente al mondo della telefonia mobile dove i protagonisti sono smartphone, tablet e wearable. Lavora come esperto informatico e nel tempo libero si dedica principalmente alla fotografia, allo sviluppo di database e al mondo delle auto, che segue da vicino.