Sony al MWC 2018

Sony questa mattina ha svegliato tutti i suoi appassionati con un video teaser pubblicato sul proprio account Twitter. Il video, visibile in basso, dura pochi secondi e non rivela praticamente nulla se non la presenza del produttore nipponico al Mobile World Congress 2018 di Barcellona con un flagship killer. La sua presentazione si terrà il 26 febbraio.

LEGGI ANCHE: Offerta TIM, ritorna Ten Go con 30 GB e minuti illimitati a soli 10.86 euro

Il mistero è fitto e in quei secondi le immagini che vengono raffigurate potrebbero alludere ad un nuovo design curvo o alla presenza di uno schermo curvo. Mai come quest’anno le informazioni sul prossimo top di gamma Sony sono poche e confuse. Non sappiamo nemmeno il nome di questo dispositivo che potrebbe essere Xperia XZ Pro o Xperia XZ2.

Sony, in arrivo un flagship killer al MWC 2018

Questo smartphone sarà svelato nel corso di una presentazione programmata per il 26 febbraio e alla quale prenderemo parte. Il dispositivo dovrebbe essere il primo al mondo ad essere dotato di uno schermo OLED 4K con una risoluzione di 3840 x 2160 pixel. Un pannello particolarmente generoso che ricoprirà buona parte della superficie frontale.

Sotto questo pannello e all’interno della scocca che sarà sicuramente resistente all’acqua e alla polvere grazie alla certificazione dedicata, non può che esserci lo Snapdragon 845. Il chip di Qualcomm integra un processore Octa Core di ultima generazione supportato da una GPU Adreno altrettanto potente e da un modem con un’ampia connettività.

Sony, inoltre, avrebbe arricchito questo mix con 6 GB di memoria RAM e due quantitativi di memoria interna: 64 e 128 GB. Entrambe le versioni dovrebbero assicurare l’espansione della memoria attraverso lo slot per le schede MicroSD che all’occorrenza si trasforma in uno slot per due schede SIM. Il comparto multimediale, forte dell’esperienza Sony, sarà uno dei migliori.

Gli addetti ai lavori si aspettano una doppia fotocamera posteriore con sensori da numerosi MegaPixel ed una fotocamera anteriore da 13 MegaPixel per autoscatti di qualità. Il resto della scheda tecnica comprenderà un lettore di impronte digitali ed una batteria da quasi 3500 mAh con il supporto alla ricarica rapida.