Xiaomi potrebbe lanciare Redmi Note 5 e Note 5 Prime in India il 14 febbraio
Xiaomi potrebbe lanciare Redmi Note 5 e Note 5 Prime in India il 14 febbraio

Il primo dispositivo lanciato in India da Xiaomi nel 2017 è Redmi Note 4. Si tratta del prodotto più venduto di sempre dal brand di smartphone Android, nonchè uno dei principali motivi del successo di Xiaomi nel Paese dell’estremo Oriente.

Forte dei successi ottenuti, la Apple ciense si prepara a svelare il successore di questo meraviglioso device: Xiaomi Redmi Note 5.

Xiaomi Redmi Note 5 semplice rebranding di Redmi 5 Plus?

Xiaomi ha lanciato gli smartphone Redmi 5 e Redmi 5 Plus in Cina nel dicembre dello scorso anno. Sempre in Cina manca un erede di Redmi Note 4, il quale sembrerebbe essere stato sostituito dalla variante Plus di Redmi 5.

La serie di smartphone Redmi è stata sempre caratterizzato da un display da 5 pollici, mentre la gamma Redmi Note ha uno schermo da 5,5 pollici. Dal momento che gli smartphone Redmi 5 e 5 Plus sono rispettivamente dotati di display da 5,7 pollici e 5,9 pollici a causa del formato in 18: 9, le voci emerse dalla Cina dopo il lancio della serie Redmi 5 sostengono – ribadiamo – che il produttore cinese ha definitivamente cancellato il progetto Redmi Note 5. Almeno nel suo paese d’origine .

Tuttavia, un report più recente sostiene la teoria del rebrandig, ovverosia lanciare in India il Redmi 5 Plus come Redmi Note 5. Un modus operandi non totalmente sconosciuto al produttore, poichè Redmi Y1 Lite e Redmi Y1 non sono altro che Note 5A e Note 5A Prime con un differente nome.

Il teaser di lancio del primo dispositivo 2018 in India non menziona chiaramente il nome del device la cui presentazione avverrà il 14 febbraio. Noi crediamo infatti che l’azienda lancerà, rispettivamente, gli smartphone Redmi 5 e Redmi 5 Plus come Redmi Note 5 e Redmi Note 5 Prime.