razer-phone-
Razer Phone

Razer ha rilasciato un nuovo aggiornamento software per il suo (unico) smartphone di fascia alta: Razer Phone. L’update porta con sè molte novità, alcune delle quali promesse nelle scorse settimane: alcune correzioni per la fotocamera, Patch di sicurezza a gennaio 2018, supporto all’HDR su Netflix e Audio Dolby 5.1.

Ovviamente, non tutti i contenuti Netflix in HDR. Ora, per quanto riguarda la fotocamera, Razer sta ancora lavorando per migliorarla. Con questo aggiornamento, Razer ha fixato un problema fastidioso, ovverosia quello relativo agli scatti eccessivamente gialli; inoltre, ha migliorato ulteriormente le prestazioni.

L’aggiornamento, purtroppo, non porta Android Oreo, sebbene la società ha dichiarato di essere a lavoro per portare al più presto l’ultima versione del robottino verde.

L’aggiornamento di Razer Phone pesa 249MB, dunque nelle media. Qualora non abbiate ricevuto la notifica per l’OTA, recatevi in Impostazioni, Info sul telefono e Aggiornamenti di Sistema, così da forzarne la ricezione.

Leggi anche:  Razer Phone 2 potrebbe essere presentato in Cina entro la fine del 2018

SPECIFICHE TECNICHE

  • Display LCD da 5.72 pollici QHD (2560 × 1440 pixel) IGZO, UltraMotion a 120Hz, vetro Corning Gorilla Glass 3
  • Chipset Octa-Core Snapdragon 835 con GPU Adreno 540
  • 8GB LPDDR4 RAM, 64GB (UFS) di storage espandibile fino a 2 TB con microSD
  • Android 7.1.1 Nougat, aggiornabile ad Android Oreo nel 2018
  • Fotocamera posteriore da 12 megapixel con apertura f /1.75 + 13 megapixel con zoom 2X ed apertura f /2.6, dual PDAF, dual tone LED flash
  • Fotocamera frontale da 8MP con apertura f / 2.0
  • Sensore di impronte digitali
  • Altoparlanti frontali stereo, Doppio amplificatore, certificazione THX e Dolby Atmos
  • Dimensioni: 158,5 x 77,7 x 8 mm; Peso: 197g
  • 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.2, GPS/ GLONASS, USB Type-C, NFC
  • Batteria da 4000mAh con Qualcomm Quick Charge 4+