Leggere un codice QR su iPhone senza applicazioni
Leggere un codice QR su iPhone senza applicazioni

Il codice QR è ormai diventato parte integrante della nostra società. Lo si può utilizzare per leggere menù di ristoranti, bar, hotel e molte altre strutture. Grazie ad una funzionalità aggiunta nell’ultimo aggiornamento di iOS, ora è possibile scansionare da iPhone e iPad i codici senza aver bisogno di un applicazione esterna.

Cosa sono i codici QR? il concetto è molto simile a quello del “codice a barre”. Sono dei simboli quadrati formati da moduli neri che se inquadrati con la fotocamera del vostro smartphone permettono di accedere a siti internet, informazioni o anche a reti Wi-Fi. Di solito il formato è di 29×29 quadratini che contengono 48 caratteri alfanumerici.

Ecco come leggere i codici QR da iPhone e iPad senza scaricare altre applicazioni

Fino a non molto tempo fa per scansionare questi codici era necessario scaricare un’applicazione. Ora grazie al nuovo aggiornamento di iOS è possibile scansionarli direttamente da iPhone e iPad anche se la funzione non è proprio intuitiva essendo già installata in un’applicazione di iOS.

Leggi anche:  I prossimi iPhone perderanno un componente essenziale, arriva la conferma

Tutto quello che bisogna fare per scansionare il codice QR da iPhone o iPad è utilizzare l’applicazione della fotocamera già preinstallata nel sistema. Inquadrare il codice e grazie al sistema di riconoscimento delle immagini, l’app capirà che si tratta di un codice QR. Successivamente comparirà una notifica dove verrà mostrato in anteprima il contenuto all’interno del codice.

Basterà un vostro click per aprire la pagina in cui si trovano le informazioni del codice. Se si tratta di un sito internet, l’applicazione vi rimanderà immediatamente a Safari, se invece si tratta di una rete Wi-Fi, lo smartphone si connetterà automaticamente. Apple ha inoltre pubblicato da pochi giorni sul proprio profilo youtube, un tutorial su come creare ritratti perfetti con il nuovo iPhone X.