Sebben in ritardo rispetto alle previsioni, OnePlus rende disponibile al download il tanto atteso aggiornamento Android Oreo per il top gamma OnePlus 5T.  Si tratta, nella fattispecie, della prima build Open Beta 1 della OxygenOS, basata su Android 8.0 Oreo.

Ecco alcuni dei punti salienti di questa build:

Camera

  • Stability improvements
  • Clarity improvements for selfie in low light
  • Performance improvements for 3rd party camera apps

System

  • Added assistive lighting for face unlock
  • Improvements for expanded screenshot
  • Improvements for Wi-Fi display
  • Updated Android security patch to December

L’annuncio arriva come di consueto sul forum ufficiale del produttore, il quale ricorda che – trattandosi di una beta – si potrebbe incorrere in quale bug o malfunzionamento.

Analizzando il changelog, possiamo affermare con certezza che si tratta di una Beta piuttosto corposa, ricca di novità – non vengono comunque citate quelle proprie di Oreo, la cui presenza è fuori discussione e data per scontata.

 

Come sempre, l’azienda raccomanda ai suoi tester di inviare quanti più feedback possibile nel forum segnalazione bug —> QUI. In questo modo, OnePlus potrà risolvere in maniera tempestiva tutti i bug segnalati dagli utenti OnePlus 5T.

Come sempre, questo OTA sarà incrementale e raggiungerà prima una piccola percentuale di utenti, per poi estendersi entro pochi giorni al resto degli aderenti al programma.

Per maggiori info, vi lasciamo al Forum ufficiale di OnePlus.