galaxy s9

Il Galaxy S9 è senza dubbio lo smartphone più atteso e cercato (in internet) del momento. Lo smartphone verrà ufficialmente iniziato a produrre nel mese di Dicembre e, quasi sicuramente, presenterà il sensore per le impronte digitali sul retro. Ma come sarà la fotocamera?. Alcune notizie ci giungono direttamente da LinkedIn.

Galaxy S9 avrà fotocamera rivoluzionaria

Direttamente dai profili LinkedIn di due ingegneri, uno di Samsung, l’altro di Broadcom, veniamo a conoscenza di alcuni interessanti dettagli riguardanti la fotocamera che verrà montata sul Galaxy S9.

Il sensore, leggiamo testualmente, sarà completamente rinnovato e rivoluzionario. L’ingegnere sottolinea, ed enfatizza molto, il nuovo componente. Quasi voglia rimarcare quanto sia diverso da quello visto, ad esempio, sul Galaxy S8.

L’idea, a quanto pare, è di proporre uno smartphone molto diverso dai precedenti. Ogni anno, infatti, notiamo che i vari modelli sono molto simili tra di loro. Quest’anno sarà diverso.

Leggi anche:  Galaxy S9: il trucco per avere 350 euro di sconto sull'acquisto grazie a TIM

Secondo invece l’ingegnere di Broadcom, nel nuovo Galaxy S9 verranno introdotte alcune funzionalità IoT (per l’Internet delle Cose, ndr) e, sopratutto, sarà reso disponibile più rapidamente rispetto a quanto accaduto in passato.

Le indiscrezioni sono moltissime, il nuovo top di gamma dovrebbe, dati alla mano, vedere la luce del sole nel corso del Mobile World Congress di Barcellona. La vendita ufficiale dovrebbe avvenire poco dopo, al momento non possiamo sapere quando, ma i rumors parlano chiaro. La commercializzazione sarà rapida.