iOS 11
iOS 11: un balzo in avanti per iPhone, un salto nel futuro per iPad.

Apple prosegue senza sosta lo sviluppo di iOS 11 che arriva alla sua beta 9. Questa nuova versione è stata rilasciata nella tarda giornata di ieri con il download riservato ai soli sviluppatori registrati al Developer Program di Cupertino. A meno di 24 ore dal rilascio, sui server dell’azienda ha fatto capolino anche la nuova beta pubblica di iOS 11 che seguendo la guida in basso può essere installata da tutti.

Le novità introdotte con questi nuovi aggiornamenti non si conoscono ancora ma in rete, secondo i feedback di chi le ha provate, sono state migliorate le prestazioni, l’autonomia della batteria su alcuni dispositivi, e corretti diversi bug. Del resto l’esordio di iOS 11 è praticamente imminente considerato l’arrivo di iPhone 8, iPhone 7s e 7s Plus.

IOS 11, DISPOSITIVI COMPATIBILI

iOS 11 può essere installato su iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE, iPhone 5s, iPad Pro 12.9″ 2017, iPad Pro 12.9″, iPad Pro 10.5″, iPad Pro 9.7″, iPad Air 2, iPad Air, iPad 5th generazione, iPad mini 4, iPad mini 3, iPad mini 2 e iPod touch 6th generazione.

IOS 11 BETA PUBBLICA, GUIDA ALL’INSTALLAZIONE

Avviate Safari e nella barra degli indirizzi digitate beta.apple.com. Dalla pagina apertasi fate click su “Sign Up” e quindi inserite email e password del vostro ID Apple. Eseguito l’accesso scorrete la pagina fino a trovare “Accept”. Selezionatelo e fate click prima sul pulsante iOS e successivamente su “enroll your iOS device”.

A questo punto scegliete Download profile e attendere che Safari apra una pagina delle impostazioni chiedendovi se accettate l’installazione del profilo iOS Beta Software. Confermate premendo il pulsante installa sulla parte alta dello schermo, inserite il vostro codice di protezione, e riavviate il dispositivo.

A riavvio completato, accedete alle impostazioni generali di iOS assicurandovi di avere attiva la connessione WiFi e selezionate la voce “Aggiornamento Software” per ricercare la più recente beta di iOS 11. Il dispositivo troverà l’aggiornamento che potrà essere installato normalmente.