unlock tool xperia

 

Sony ha annunciato di aver semplificato la procedura di sblocco del bootloader per i suoi dispositivi Xperia grazie al loro tool ufficiale.

Lo sblocco del bootloader è il primo passo per poi ottenere i permessi di root con i quali si possono utilizzare diverse app che li richiedono e installare, ad esempio, i tanti moduli Xposed esistenti. Lo sblocco del bootloader consente poi di poter anche installare una custom ROM, dopo aver ottenuto i permessi di root, quindi è una procedura indispensabile per i più smanettoni, ma anche per coloro che non lo sono e desiderano semplicemente modificare secondo le proprie esigenze il device Android in loro possesso.

Utilizzando il nuovo strumento, i proprietari dei device Xperia dovranno seguire tre semplici passaggi per sbloccare il bootloader del proprio dispositivo. L’Unlock Tool di Sony funziona sulla maggior parte dei dispositivi Android, tra cui Sony Xperia Z1, Z2, Z1 Compact, sui due Tablet e tanti altri ancora.

Per essere certi che il tool funzioni anche sul dispositivo in vostro possesso aprire il dialer telefonico e digitare la seguente stringa *#*#7378423#*#* per accedere al service menu e qui cliccare su Service Info > Configuration > Rooting Status, se lo sblocco del Bootloader è consentito confermare su si (yes), ora si può continuare con la fase successiva. Se non è possibile, o se lo stato è assente, il dispositivo non può essere sbloccato.

In questo tutorial vi mostreremo come utilizzare lo strumento di Sony per sbloccare il bootloader dei propri dispositivi Sony per i quali è possibile farlo.

NOTA: Se si sblocca il bootloader, si invalida la garanzia del dispositivo

La procedura completa è disponibile sul nostro Forum QUI nella sezione dedicata a Sony. Se avete bisogno di aiuto o avete problemi utilizzate sempre il nostro forum per trovare qualunque soluzione ai vostri problemi.