Whatsapp arriva la possibilità di scoprire a chi appartiene un numero di telefono

Siete dei burloni e volete fare uno scherzo telefonico ad un amico o ad un’amica? Avete la necessità di parlare con una persona senza che questa vi possa riconoscere? La soluzione giusta è una telefonata anonima. Come molti ben sapranno esistono numerosi metodi per far partire chiamate anonime da uno smartphone: si va dal celebre #31# sino ad diversi meccanismi di “invisibilità” progettati con i vari OS dei dispositivi commercio.

Come fare telefonate anonime con WhatsApp

Le conversazioni audio, da un po’ di tempo a questa parte, sono diventate protagoniste anche con WhatsApp. A differenza di quanto accade con le telefonate normali, la chat di messaggistica istantanea non ci offre soluzioni ufficiali per far partire una chiamata in incognito. C’è però una soluzione molto semplice che vi andiamo ora a spiegare. Tutto ciò di cui si ha bisogno è un’app intitolata “Text +”.

“Text +” è una piattaforma che dota gli utilizzatori di numeri “temporanei” da adoperare per le autenticazioni su portali come WhatsApp, Facebook o simili. Basta semplicemente aprire l’app, entrare nel menù “Impostazioni” e cliccare alla voce “Contatto” per ottenere un numero pro tempore.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco come nascondere le chat private a contatti ed amici

Una volta ottenuto il numero, basterà eseguire l’operazione di registrazione su WhatsApp. Il contatto di “Text +” ci consentirà tramite la ricezione dell’SMS di completare la registrazione sulla chat.

Una volta finito il tutto, saremo iscritti con un nuovo contatto su WhatsApp e con la possibilità di chiamare amici e parenti con un numero diverso da quello solito.