Il chiaccheratissimo Note 7 ritorna sotto la veste di Samsung Note 7 Fan Edition. Sarà boom di ordini?

Ad un paio di mesi di distanza dall’atteso debutto del nuovissimo Galaxy Note 8, Samsung ha deciso di prendere una strada parallela e lanciare, a sorpresa, uno smartphone appartenente alla famiglia Galaxy Note. Il Samsung Galaxy Note 7 Fan Edition sarà ufficialmente lanciato in Corea del Sud il 7 luglio a un prezzo di 699.600 KRW ($ 611 USD).

Samsung prevede di offrire in Corea solo 400.000 unità del dispositivo, creando una vera e propria edizione limitata, decidendo in seguito se venderlo in altri mercati. Samsung spiega che il Galaxy Note 7 Fan Edition è realizzato richiamando il Note 7 ed usa componenti hardware di quel prodotto. In questo modo Samsung è stata in grado di minimizzare gli sprechi utilizzando le componenti in suo possesso.

Nonostante il device sembri essere abbastanza simile ad un Galaxy Note 7, vi sono alcuni cambiamenti. Ad esempio, il Galaxy Note 7 Fan Edition monta una batteria 3200mAh, più piccola di quella utilizzata sul Note 7 che aveva una capacità di 3500mAh. Samsung dice di aver implementato controllo di sicurezza su 8 punti volto ad evitare il surriscaldamento e l’esplosione delle unitàSamsung ha anche aggiornato il Galaxy Note Fan Edition cercando di includere la stessa esperienza utente di Galaxy S8, includendo Bixby e tutto quello che ne deriva. Il device è caratterizzato da una serigrafia posta sul sul retro del nuovo telefono che riporta la scritta “Galaxy Note Fan Edition”.

Specifiche tecniche del nuovo device:

  • display da 5.7 pollici con risoluzione QHD
  • processore octa-core Exynos 8890 @2.6GHz
  • GPU ARM Mali-T880
  • 4GB di RAM
  • 64GB di memoria interna
  • fotocamera posteriore da 12MP
  • fotocamera anteriore da 5MP
  • sistema operativo Android 7.0 Nougat
  • Batteria da 3200mAh