chi-guida-auto-sportive-ha-problemi-di-autostima-lo-dice-uno-studio

È stato dimostrato più volte che le affermazioni che equiparano la virilità di un uomo al possesso di un’auto non sono altro che leggende metropolitane. Tuttavia, i ricercatori del Regno Unito erano curiosi di approfondire l’argomento e così è stato condotto uno studio dal Dipartimento di Psicologia Sperimentale dell’University College di Londra.

L’università ha reclutato 200 maschi britannici di età variabile e ha informato alcuni di loro che la lunghezza media di un pene eretto era notevolmente superiore a quella reale, mentre ha informato altri che dovrebbe essere molto più bassa.

Ci sono ulteriori studi su autostima ed auto

Dopo che tutti si sono fatti un’opinione errata della propria mascolinità, è stata mostrata loro una serie di foto di varie automobili e si è chiesto loro di assegnare a ciascuna un particolare livello di fascino. Alla fine della giornata, gli individui che non pensavano di essere nella media desideravano maggiormente le automobili sportive e di lusso (MPE = 91%) (cioè una percentuale che indica la probabilità con cui un effetto va effettivamente in quella direzione, che va dal 50 al 100%).

È stato inoltre dimostrato che l’età ha un impatto significativo in questo settore: gli utenti di età superiore ai 30 anni hanno un MPE del 95%, mentre quelli di età inferiore ai 29 anni hanno un MPE del 90%.

Tuttavia, per la prima volta è emersa l’esistenza di una correlazione tra i due aspetti, come riportato nello studio. Questo è un dato significativo perché in tale questione entrano in gioco molti altri fattori che influenzano la psicologia delle persone, come l’autostima, l’affermazione sociale e altro ancora. Rimanendo in tema di studi sui trasporti, uno ha scoperto che i proprietari di veicoli ibridi plug-in non caricano i loro veicoli, mentre uno studio svedese ha dimostrato che i pulsanti fisici sono molto meno fastidiosi dei controlli touch ora di moda.

Articolo precedenteAvatar 3, ad un mese dall’uscita del 2 ci sono già gli spoiler sul terzo capitolo
Articolo successivoDoogee V Max è lo smartphone con la batteria più grande del mondo
Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.