Il colosso OnePlus, come promesso qualche settimana fa, ha finalmente presentato il suo nuovo smartphone top di gamma. Stiamo ovviamente parlando di OnePlus 11.

Si tratta del nuovo top di gamma dell’azienda cinese, in tutto e per tutto almeno se ci atteniamo alla sua scheda tecnica. Andiamo quindi a vederla insieme.

 

OnePlus 11 finalmente sbarca sul mercato

Come hanno anticipato anche le indiscrezioni delle scorse settimane, il nuovo smartphone monta uno schermo Quad HD+ AMOLED da 6.7 pollici, un processore octa core Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 con GPUD Adreno 740, 12/16 GB di memoria RAM e 256/512 GB di memoria interna. Sul retro troviamo ben 3 sensori fotografici rispettivamente di 50 megapixel il principale, 48 megapixel il grandangolo e 32 megapixel il sensore telephoto.

Sul lato anteriore invece troviamo un sensore fotografico da 16 megapixel. Il sistema operativo pre installato è Android 13 con personalizzazione OxygenOS 13. Dal lato connettività troviamo 5G SA/NSA, Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 6 802.11 ax 2X2 MIMO, Bluetooth 5.3, GPS (L1+L5 Dual Band) + GLONASS, USB Type-C, NFC e infine una batteria da 5.000 mAh con ricarica SuperVOOC 100W.

Anche per quest’anno OnePlus conferma la sua partnership con Hasselblad per la realizzazione del comparto fotografico del suo smartphone di punta. Il nuovo OnePlus 11 è stato annunciato esclusivamente per il mercato cinese. Il prezzo parte dall’equivalente di circa 560 euro per la variante con 12 GB di RAM e arriva all’equivalente di circa 700 euro per quella con 16 GB di RAM e 512 GB di storage interno.

Articolo precedenteAmazon è pazza, sconti al 60% per l’Epifania con articoli quasi gratis
Articolo successivoHyundai e Motional mostrano Robotaxi IONIQ 5 in un nuovo video
Veronica Boschi
Sono Veronica, ho 25 anni e vivo sul Lago di Como, più precisamente a Mandello del Lario, conosciuto soprattutto per la Moto Guzzi. Amo scrivere e condividere con voi tutte le novità del giorno.