iPhone 15 PlusQuest’anno Apple ha modificato i modelli di iPhone rilasciati rispetto alla precedente generazione abbandonando definitivamente la versione Mini per dare il benvenuto ad iPhone 14 Plus. Purtroppo però le cose non sono andate come sperava. 

iPhone 14 Plus si è presentato come una versione tecnicamente identica al modello base ma con display leggermente più ampio e prezzo non indifferente. Ciò avrebbe indotto gran parte degli utenti a favorire il modello standard e le versioni Pro e Pro Max. Il calo delle vendite, secondo un analisi condotta dal portale Yeux1122, potrebbe indurre Apple a diminuire le differenze tra iPhone 15 Plus e iPhone 15 Pro pur mantenendo le due linee ben separate, ma non solo. Il colosso potrebbe anche ridurre il costo del suo prossimo melafonino Plus.

Apple ridurrà il costo del suo iPhone 15 Plus!

 

Secondo Yeux1122 tra i piani di Apple al fine di migliorare le vendite dei suoi prossimi melafonini vi è quello di introdurre novità riservate ai modelli Pro anche su iPhone 15 e 15 Plus. La Dynamic Island, ad esempio, potrebbe fare la sua comparsa anche sulle versioni standard, ma non è tutto. iPhone 14 Pro e Pro Max hanno accolto un sensore fotografico da 48 megapixel che potrebbe essere introdotto anche sulle versioni base dei prossimi melafonini.

Pur implementando tecnologie tipiche dei modelli Pro, Apple manterrà ben separate le due linee. Un primo elemento distintivo sarà rappresentato dal costo. Il colosso ridurrà il prezzo di iPhone 15 Plus rispetto ad iPhone 14 Plus. Inoltre, dal punto di vista tecnico ed estetico sarà possibile rintracciare caratteristiche ben diverse. iPhone 15 Ultra, che rimpiazzerà il modello Pro Max, adotterà materiali differenti e accoglierà per la prima volta uno zoom periscopico. 

Articolo precedenteRecensione Fujifilm X-H2: ottimo compromesso sia per foto che per video
Articolo successivoRedmi K60 in arrivo in Europa come Poco F5 Pro?
Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.