Motorola-Moto-E13-design-specifiche

Qualche settimana fa è stato avvistato nei benchmark del portale Geekbench un nuovo smartphone entry-level a marchio Motorola. In particolare, si tratta del prossimo Motorola Moto E13 ed ora sono emersi in rete numerosi rumors riguardanti design e presunte specifiche tecniche.

 

 

Motorola Moto E13, trapelano design e presunte specifiche del nuovo entry-level

Nel corso delle ultime ore il noto sito web MySmartPrice ha rivelato in un articolo quello che dovrebbe essere il design ed anche quelle che sembrano essere le specifiche tecniche del prossimo entry-level di casa Motorola, ovvero Motorola Moto E13.

Stando a quanto pubblicato sul sito, il nuovo entry-level del marchio avrà un design per così dire classico. Sul fronte ci sarà infatti un display con un waterdrop notch centrale e con la cornice inferiore leggermente più pronunciata. Sul posteriore sarà invece presente un singolo sensore fotografico ed un flash LED, mentre al centro ci sarà il logo dell’azienda (potrebbe integrare al suo interno un sensore biometrico per lo sblocco).

Sul lato destro del frame saranno collocati il bilanciere del volume e il tasto di accensione e spegnimento, mentre in basso sarà presente la porta di ricarica USB Type C, il microfono e lo speaker audio. Dal punto di vista tecnico, ricordiamo che sotto al cofano ci sarà il soc Unisoc T606 con almeno 2 GB di memoria RAM. Il sistema operativo sarà Android 13, anche se è possibile che l’azienda adotterà la versione più leggera Android Go. Questa versione del software è infatti in grado di far funzionare al meglio lo smartphone anche con delle specifiche tecniche non molto elevate.

Articolo precedenteReel Recap 2022 su Instagram, come si fa? Ecco la guida
Articolo successivoLenovo Legion Blade 7000K, presentato il nuovo PC desktop da gaming
Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.